Febbraio 5, 2023

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Mattarella desidera ardentemente un paese con una visione del futuro: l’Italia

Un messaggio atteso per chiudere l’anno del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella (Foto: ANSA)


18:09, 30 dicRoma Di Fabrizio Finzi

(ANSA) – Roma, 30 dic. – Il discorso di fine anno del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, previsto per questo sabato sera, toccherà temi legati alla guerra in Ucraina e al lavoro e ai giovani, compresi i problemi della vista. , responsabilità e unità.
Gli italiani, turbati dal ritorno del Covid-19, preoccupati per l’aumento dell’inflazione e timorosi di una guerra alle porte dell’Europa, riceveranno un messaggio rassicurante dal Presidente, che li ispirerà domani alle 20:30 (ora locale) nelle case degli italiani con un discorso energico e forte nella solidarietà come sempre.
Sergio Mattarella toccherà le corde profonde dei cittadini per lenire le preoccupazioni e le ansie, puntando a migliorare un Paese indebolito da anni di crisi e pandemia, e a richiamare la forza di un’Italia che non si è mai arresa. rispetto ad altri paesi europei.
Il messaggio dopo un 2022 complicato sarà breve (meno di 15 minuti) e sarà l’ottavo per un presidente che si è ritrovato al Quirinale e che oggi, dall’alto della sua esperienza, riconosce un Paese più forte che importante. Come ci si sente.
Sergio Mattarella ha compiuto 81 anni lo scorso luglio, ma nel tempo ha dimostrato di saper non perdere il contatto con le sfide di questo millennio, con i desideri ei sogni di una nuova generazione, con le difficoltà di uno dei popoli più antichi del mondo. .
Pertanto, il suo discorso è solo per tenere conto di ciò che è accaduto dalla sua rielezione alla presidenza.
Il presidente siciliano, cattolico progressista, ha confermato la sua imparzialità di arbitro nei confronti di un governo lontano dalla sua fede personale, domani, fedele alla sua impostazione, parlerà a tutto il Paese senza intromettersi in questioni politiche in senso stretto, il messaggio di Mattarella sarà fungere da cerniera tra le diverse generazioni, tra giovani e anziani: svolgerà la propria analisi, tenendo presente che la stabilità poggia su radici costituzionali ed elencherà le inevitabili sfide, dalla tutela dell’ambiente alla gestione del PNRR. Il suo instancabile impegno per la generazione di posti di lavoro.
Le parole chiave del messaggio, infatti, sono unità, visione, responsabilità e comunità.
Ma la parola che meglio definisce il pensiero di Sergio Mattarella è “coerenza”.
Nel corso degli anni, il presidente ha cercato di unificare, riconciliare, colmare le lacune e portare a tensioni di dibattito interno che attraversano l’Italia.
Un tentativo che non si è certo concluso con il nuovo governo Giorgia Meloni ha però confermato la foto dell’Italia spaccata come una mela.
In questo contesto difficile, Mattarella ha difeso l’Italia a tutti i costi, con senso di comunità e di appartenenza.
Pertanto, l'”unità” di base è fondamentale per non perdere il tasso di crescita e affrontare la più grave crisi climatica.
Un’integrazione sociale basata su valori fondamentali, chiede grandi e piccini, così come il governo e l’opposizione. “Per il bene dell’Italia”, ripeteva.
Quindi, si tratta di una “visione del futuro”, cioè di come creare quel futuro, e idealmente, con volontà, determinazione e anche una sana dose di ottimismo.
Il tutto, ovviamente, sempre con grande responsabilità.
Come è avvenuto durante la pandemia, è un argomento che il presidente affronterà sicuramente senza preavviso.
La sua posizione molto cauta sul virus è ben nota, così come i suoi appelli alla vaccinazione e la fiducia sempre nella scienza. A dare peso e corpo alla parola “coerenza” sarebbe certamente l’esempio della sua presa di posizione sull’invasione dell’Ucraina da parte della Federazione Russa.
Mattarella parlerà anche di quella “cattiva” guerra, apertamente come ha sempre fatto.
I sacrifici sono e devono essere fatti ma ne vale la pena: un attaccante e un attaccato e in gioco sono i valori di pace e libertà dell’UE.
L’Italia sa da che parte sta e sta facendo la sua parte senza ammettere differenze. (ANSA).

READ  Passalacqua e Vengiaruti Sartori hanno ricevuto il Console Generale d'Italia – Economia

Tutti i diritti riservati. © Copyright ANSA

Archiviato