Febbraio 2, 2023

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Memo Ochoa su Ideal 11 in Italia, con tutto e fallimento – La Brenza

Dopo aver giocato con la Salernitana contro il Milan nel campionato italiano, ha esordito il portiere messicano Guillermo Ochoa. 16° giornata di Serie A 16° tra i migliori undici.

Memo ha ricevuto una standing ovation anche se è caduto dopo il suo primo gol.

La Salernitana ha perso 2-1 contro il Milan. Ma il cinque volte vincitore della Coppa del Mondo ha salvato la sua squadra dalla vittoria.

Per quanto riguarda il portiere messicano, la sua firma nel calcio italiano è dovuta al suo periodo con la squadra messicana ai Mondiali di Qatar 2022, dove ha subito tre gol. Águilas è un ex portiere della Del América Con il 63% dei voti a comparire nella top 11 del portale specializzato Transfermarkt, Nella sua versione italiana, tra tutti i portieri.

Compaiono anche nomi come Skriniar (Inter), Umtiti (Lecce) e DiMarco (Inter): Barella (Inter), Tonali (Milan), Pereyra (Udinese) e Udogie (Udinese), Baldanzi (Empoli), Leao ( Milan) e Dzeko (Inter).

Importanti organi di informazione che seguono da vicino il calcio transsalpino hanno evidenziato l’esordio del giocatore dello Jalisco. Soprattutto le esibizioni di Raphael Leo, Olivier Giroud e de Quetelet.

L’intervento messicano è passato inosservato alla stampa e probabilmente ha impedito alla squadra di Granada di perdere con una valanga di voti contro i campioni in carica della massima categoria del calcio transalpino.

READ  "Giustizia per Samuel": manifestazioni di massa in Spagna per denunciare i crimini omosessuali

Non dimenticare di seguirci su Google News per rimanere informato

Il Corriere della Sera ha sottolineato: “Guillermo Ochoa è stato nel test campioni in Salernitana-Milan. Esordio super in campionato per il portiere messicano. Ha tenuto i campanelli a galla per tutta la partita, Sogniamo un pareggio che non arriva mai“.

Da parte sua, La Gazzetta dello Sport ha evidenziato: “Si è notato molto rapidamente che Ochoa (la sua squadra) stava meglio. Ha fatto diverse parate mediocri e una doppia parata speciale del portiere: Deviazione su Giroud e De Ketelare un minuto prima del gol di Bonazzoli. Alla fine, per favore, ne ha fatti altri due eccezionali, l’ultimo sempre in De Ketelaire”.

Seguici su Facebook: giornale ufficiale E su Twitter: @laprensaoem