Settembre 28, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Mercati A- I mercati valutari e azionari sono aumentati a metà della sessione a causa della maggiore propensione per gli asset rischiosi

(Aggiornamento valori) di Froilan Romero SANTIAGO (Reuters) – Martedì la maggior parte dei mercati valutari e valutari dell’America Latina ha registrato guadagni a mezzogiorno, trainati da un dollaro più debole a livello globale e dall’aumento della propensione degli investitori per le attività rischiose, dato l’aumento delle aspettative di una rapida ripresa economica . * Il dollaro si è stabilizzato martedì, vicino al livello più basso in cinque giorni, poiché i mercati sembravano meno preoccupati per i casi della variabile delta del virus Corona, mentre le valute legate al rischio hanno beneficiato dei prezzi più elevati delle materie prime. * L’aumento dei casi di COVID-19 ha sollevato preoccupazioni sulla ripresa dalla pandemia. Tuttavia, i mercati hanno ignorato questo fattore all’inizio della settimana e gli analisti hanno citato la debole liquidità come uno degli aspetti alla base degli apparenti cambiamenti nella propensione al rischio. * Anche la ripresa del settore tecnologico cinese ha contribuito ad aumentare la fiducia nelle attività rischiose. * I mercati brasiliani hanno guidato i guadagni, con la sua moneta, il real, che è salito dell’1,94% a 5,2760 unità contro il dollaro, mentre l’indice di borsa Bovespa è aumentato del 2,26% a 120122,82 unità. * Il peso messicano è stato scambiato a 20,3040 sul dollaro, con una perdita marginale dello 0,01% rispetto al 20,3010 peso del tasso di riferimento Reuters lunedì, in una sessione volatile, mentre il mercato attende ulteriori segnali dalla Federal Reserve sulla sua liquidità. Politiche. * Gli investitori vogliono sapere se la Fed ritirerà presto il suo stimolo all’economia statunitense o se può ritardare questa azione a causa dell’andamento della pandemia. * C’è “cautela tra i partecipanti al mercato in attesa di una presentazione di Jerome Powell (presidente del consiglio della Federal Reserve) a Jackson Hole venerdì, poiché la posizione monetaria restrittiva potrebbe far aumentare il dollaro”, ha affermato Gabriella Seller, direttore dell’analisi economica e finanziaria. in base al rapporto.* Il principale indice azionario S&P/BMV IPC, composto da 35 delle società più liquide del mercato messicano, ha perso lo 0,24%, a 51927,74 punti, dopo aver toccato il massimo storico in apertura. * In Argentina, il peso è sceso dello 0,03% a 97,42 / 97,43 per dollaro in un declino regolamentato dalla banca centrale, mentre l’indice azionario Merval alla Borsa di Buenos Aires è aumentato del 2,76%, al suo massimo storico giornaliero di 70.953,08 punti.* Tuttavia , gli investitori restano cauti vista l’incertezza sulle primarie La prossima sessione legislativa del 12 settembre, in vista delle elezioni generali del 14 novembre, tra le preoccupazioni derivanti dall’andamento del delta variabile nell’ambito della prolungata epidemia di Corona virus. Mano nel prezzo del rame, la spedizione principale del paese. Nel frattempo, l’indice principale della Borsa di Santiago, IPSA, è sceso dello 0,67%, a 4.363,18 unità. * Il peso colombiano ha recuperato lo 0,36% a 3.868 unità contro il dollaro dopo tre sessioni di perdite. Mentre l’indice MSCI COLCAP è salito dello 0,19% a 1337,06 punti. * La valuta peruviana, il sol, è salita dello 0,27%, a 4.090/4092 unità per dollaro. Nel frattempo, l’indice di riferimento della Borsa di Lima è cresciuto del 3,58% a 441,83 unità. Quotazioni azionarie al 1618 GMT Indici azionari Quotazione giornaliera Variazione percentuale giornaliera MSCI Markets 1.237,53 1,37 -4,2 MSCI Emerging in Latin America 2383,18 0,74 -2,8 Bovespa Brasile 120.040,49 2,19 0,8597 IPC Messico 52,003,07 – 0,1 18,01 Argentina MerVal 70.941,67 Colombia 134 ∞ IPSA Cile 4.365,66 -0,62 -14,48 Perù Selettivo 441,85 3,58 -13,76 Contro Valuta Quotazione var pct var pct al mese real brasiliano 5,2728 -1,15 -1,53 pesos messicani 20,31113 -2,11 -2,05 pesos cileni 782,4 – 3,33 -9,17 pesos colombiani 3.862 0,27 -11,42 Sol peruviani 4,0866 -0,61 -11,62 Pesos argentini 97,43 -0,75 -13,76 (Segnalazione di Froilán Romero. Ulteriore segnalazione di Nelson Bocanegra a Bogotá, Jorge Ottola e Jorge Otola Bianchi a Buenos Aires e Benjamin M. di Marion Giraldo e Joanna Casas)

READ  Casa in vendita a prezzi bassi - Telemundo San Diego (20)