Settembre 25, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Mercato dei cambi | La nuova Roma di Mourinho terrorizza l’Italia

L’arrivo di Jose Mourinho sulla panchina della Roma La scorsa stagione è stata già una boccata d’aria fresca per una squadra trascurata nell’ultimo decennio, incapace di competere con i suoi rivali storici e lontana dai suoi migliori; Ma ciò che è finito in fantasia la scorsa stagione potrebbe diventare realtà in quella che inizia questo fine settimana.

In fresca commemorazione della Conferenza di Lega svoltasi a Tirana (Albania).Primo titolo europeo per il club in 61 anni e notte storica nella capitale italiana, la Roma non ha smesso di lavorare tranquillamente per rafforzarsi nel mercato estivo e continuare la sua scalata.

Direzione sportiva del club ‘Giallo Rosso’, Mano nella mano con un Mourinho che ha chiarito le sue preferenze ed è intervenuto direttamente nel raggiungimento di tre acquisti di grande rilievo, Praticamente tutte le linee potevano essere rafforzate Mentre rallegrava i suoi fan.

Il primo è stato Nemanja Matic, l’ovvia richiesta del tecnologo portoghese. Rafforzare il centrocampo era urgente dopo le partenze di Sergio Oliveira e Henrik Mkhitaryan, e Matic, che conosce dai tempi al Manchester United, soddisfa perfettamente il profilo che Mou si aspetta come giocatore esperto con leadership e senso dell’equilibrio. Spiega cosa stai chiedendo semplicemente.

Per completare il centro Georginio Wijnaldum è arrivato la scorsa settimana. Dopo una stagione grigia è fuori posto al PSG e Mourinho lo convince a entrare nel programma della Roma.

Leggi di più

Ma Paulo Dybala è stato un duro colpo per l’influenza del mercato estivo della Roma. Dopo l’interruzione della trattativa con l’Inter e la citazione di nomi come Atletico de Madrid o Siviglia come nuove destinazioni per l’argentino, Mourinho è apparso ancora una volta un elemento chiave nell’acquisizione dei servizi di ‘Jewel’. Superstar nella sua nuova città.

READ  L'Italia ha introdotto un nuovo certificato sanitario rafforzato contro Kovit

Inoltre, sebbene non sia una firma, La pagina Spinazzola si è già completamente ripresaSi prevede di rioccupare la corsia di sinistra nelle cinque linee difensive già stabilite.

Inoltre, con le nuove aggiunte, Roma ha tutto ciò di cui hai bisogno Almeno in Champions League, dovremmo finire la stagione lottando per l’Europa League. Lo ha dimostrato domenica contro lo Shakhtar Donetsk, nell’ultima amichevole della stagione precedente, che ha battuto 5-0 in casa davanti a un pubblico che capitola.

Più di 65.000 gole hanno partecipato all’ultima prova prima dell’inizio della serie A. Questa è la prima occasione per verificare se il cocktail di Mou ha funzionato, un mix tra le fondamenta della scorsa stagione e i nuovi dettagli che sta gradualmente incorporando nel suo piano.

La prima alle Olimpiadi è andata come seta. Porta inviolata e più che intesa nella zona dei tre quarti, dove Setubal ha schierato tutto il suo arsenale in ottima forma: Dybala, Pellegrini, Abraham e Zaniolo. Non ci volle molto perché si legassero e diventassero padroni del gioco al di sopra del frastuono della folla che non smetteva mai di applaudire.

‘La Loba’ sembra certamente essere entrata in un movimento positivo Almeno per ora, sembra non voler arrendersi. Lo staff tecnico, i giocatori, soprattutto i tifosi, dediti alla propria squadra, in perfetta unità e sintonia con i giocatori e la panchina, tutto sembra arrivare a loro.

Termina la stagione con il primo scudetto della storia della Conference, Il primo premio europeo del club in 61 anniLa Roma è il primo passo indietro.

Ora, con questo mercato – in cui Andrea Belotti può ancora entrare come attaccante – e un buon precampionato, i ‘Giallorossi’ stanno spaventando le squadre italiane oltre al Milan, che delude con la palla.