Dicembre 2, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Michele Soifer dopo il successo di Bye Bye Nonostante Limitazioni: “La professione dell’artista non è facile”

La cantante peruviana festeggia il milione di visualizzazioni ciao ciao. (Foto: Instagram)

Attraverso i social network, la cantante peruviana Michelle Swiffer Ha festeggiato che la sua ultima canzone, Bye Bye, ha raggiunto 1 milione di visualizzazioni su YouTube nonostante alcune restrizioni che la piattaforma aveva messo in atto per alcune immagini impegnative nel video.

L’attrice è rimasta entusiasta nelle sue storie su Instagram e ha ringraziato tutto il pubblico che ha supportato la sua carriera e per i buoni commenti sulla canzone.

“Sono molto felice di aver raggiunto 1 milione di visualizzazioni. È stato un lavoro molto professionale e si riflette nelle immagini. I commenti sono stati molto buoni e sono grato al pubblico. ” La carriera dell’artista non è facileMa spingiamo l’arte a migliorare ogni giorno e le vittorie arrivano”.disse Soifer.

Va notato che si verificano un milione di visualizzazioni a causa del videoclip ufficiale che supera il 770 mila visualizzazioni E la versione estesa 270 mila visualizzazioni. L’artista nazionale ha notato che era difficile presentare entrambe le versioni.

“Continuiamo a fare più cose in modo che tu possa godertelo e condividere la mia gioia con te perché abbiamo speso un milione. So che ci è costato molto nella versione lunga e corta, ma sono grato al pubblico per il supporto e l’amore mi hanno mostrato in questo periodo”.

Infine, l’attrice ha rivelato che ha lavorato alla sua carriera musicale e che presto usciranno altre canzoni. “Quello che sta succedendo ora nella mia carriera musicale è una cosa incredibile. Questo è solo l’inizio, quindi continuerò a dare forza alla musica e vedremo nuove canzoni che ti piaceranno molto”.

READ  100 anni di Cervantes: dietro le quinte del grande teatro argentino

Non c’è dubbio che l’ultima uscita di Michela Soifer sia stata un completo successo. Il suo primo video quest’anno la ragazza Ha superato i 6,7 milioni di visualizzazioni su YouTube. Inoltre, la sua prima produzione discografica conterrà 8 canzoni di produttori internazionali.

Ricordiamo che sulla piattaforma musicale Spotify, Bye Bye è classificato tra le top new song insieme ad altri artisti di fama mondiale come Maluma, Mon Laferte e altri. Allo stesso modo, il messicano-italiano Stefano Vieni è stato responsabile della produzione di questa canzone.

Addio monitorato da YOUTUBE

lo scorso settembre, Michelle Swiffer È stato un momento scomodo quando YouTube ha imposto alcune restrizioni al video di Bye Bye che recitava in momenti molto “sensuali” con la modella. Austin Palau.

Un videoclip per la canzone di fidanzamento della cantante è stato rilasciato il 24 agosto ed è stato molto lusingato dai suoi fan. Tuttavia, la piattaforma video ha deciso di rimuovere la promozione di materiali audiovisivi. Secondo Swiffer, i dettagli erano stati precedentemente presunti “contenuto sensoriale” dal video.

Data la verità, l’artista nazionale ha parlato con i media e ha spiegato che la produzione della clip è stata eseguita con grande cura e che le immagini rappresentavano una donna autorizzata. Ha anche rivelato di essersi sentito molto triste quando ha saputo che il suo soggetto poteva essere censurato.

“Davvero non capisco, perché tutta la produzione che è stata prodotta è stata così meticolosa. Le immagini rappresentano una donna forte, una dea che sembra sexy ed è così che è bella la donna, sexy, non ci sono immagini oscene (… ) “È un lavoro che ha richiesto diverse ore ed è stato ben pensato. . Queste cose fanno solo male all’artista, abbassano le nostre cornici. Ho pianto perché mi rattrista che vogliano censurarla”.e

READ  Ecco com'è Osvaldo Rios, l'ex fidanzato di Shakira, a 61

Continuare a leggere