Dicembre 9, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Microsoft riconosce i nuovi problemi di stampa e blocca l’aggiornamento di Windows 11 22H2

Nonostante inizialmente avesse negato il problema più grande, il team di Windows alla fine ha riconosciuto che c’era un problema più serio del previsto con Windows 11 22H2. Questo errore riguarda in modo specifico le stampanti che utilizzano il driver di classe IPP o il driver di classe di stampa universale. Questo errore è impostato in due fasi, la prima è fondamentalmente quella Il sistema non è in grado di rilevarlo E le soluzioni sono molto noiose.

Ma l’errore diventa più grave nella seconda fase, poiché Windows 11 non è in grado di rilevare la stampante, crea il proprio insieme di funzionalità che creano un ambiente in cui l’utente perde il controllo in seguito e può paralizzare la capacità delle stampanti di utilizzare il colore, duplex, duplex e configurare formati e tipo di carta… ecc.

Microsoft interrompe l’aggiornamento a Windows 11 22H2

Ora il colosso statunitense ha ipotizzato l’errore e afferma di lavorare su una soluzione e, come misura temporanea fino a quando non otterrà la suddetta soluzione, tutti gli aggiornamenti in sospeso per Windows 11 22H2 sono paralizzati. Se la stampante utilizza la classe IPP di Microsoft o il driver Universal Print Class, Il tuo PC non riceverà l’aggiornamentoanche se la stampante funziona correttamente.

Se non vedi l’ora di aggiornare alla versione 22H2, esiste una soluzione ufficiale fornita da Redmond, che in pratica significa disinstallare la stampante.

Per facilitare la protezione e consentire al dispositivo Windows di aggiornarsi a Windows 11 versione 22H2, è possibile rimuovere qualsiasi stampante che utilizza Microsoft IPP Class Driver o Universal Print Class Driver che hai installato. Dopo aver rimosso le stampanti installate interessate, dovresti essere in grado di eseguire l’aggiornamento a Windows 11 22H2. Tieni presente che se non ci sono altre misure di sicurezza che interessano il tuo dispositivo, potrebbero essere necessarie fino a 48 ore prima che venga offerto l’aggiornamento a Windows 11. Il riavvio del dispositivo e la verifica degli aggiornamenti possono aiutare a presentarlo prima.

Se è installata una stampante che consente solo le impostazioni predefinite, è possibile attenuare questo problema rimuovendo e reinstallando la stampante.

Se sei un utente di Windows 10, non devi preoccuparti di questo problema, riguarda solo rigorosamente le versioni di Windows 11.