Maggio 19, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Miguel Cabrera ha ottenuto 3000 risultati nella sua carriera in campionato

Stella venezuelana dei Detroit Tigers Miguel Cabrerache ha stabilito il numero 3000 nella sua carriera in major league in una partita del sabato pomeriggio contro i Colorado Rockies al Comerica Park di Detroit.

Cabrera, come battitore designato e terzo nell’ordine di battuta, ha ottenuto il risultato con un singolo contro il suo connazionale Antonio Cinzatella. Cabrera ha preso il colpo nella sua 2.600esima partita, con una media di quasi 190 colpi ogni 162 partite nel corso delle sue 20 stagioni di carriera.

Cabrera è diventato il primo venezuelano, settimo giocatore latinoamericano e 33esimo giocatore con tremila gol nella storia della Major League Soccer (MLB).

Il battitore designato per le Tigri si unì ai dominicani Albert PujolsAdrian Peltieri e Alex Rodriguez; Il panamense Rod Caro, il cubano Rafael Palmero e il portoricano Roberto Clemente fanno parte del gruppo latinoamericano.

Solo altri due giocatori sono arrivati ​​​​al segno vestiti da Tigers: Ty Cobb il 19 agosto 1921 e Kaleen il 24 settembre 1974. Cap Anson è stato il primo giocatore della Major League Soccer a collezionare 3.000 giocatori radiofonici il 18 settembre 1897, mentre Pujols , il 4 maggio 2018 , è l’ultimo.

READ  Cary e Warriors travolgono i Blazers dopo l'All-Star Game

Cabrera, che ha compiuto 39 anni ad aprile, è un 11 volte All-Star con due premi Player of the Year e l’ultima major league a rivendicare la Triple Crown in più di mezzo secolo. Il 22 agosto dello scorso anno, è entrato nella cerchia dei 28 kicker che avevano fatto 500 o più run sul loro terreno di casa.

Cabrera è solo il settimo battitore con 500 homer e tremila hit. Gli altri sono Hank Aaron, Willie Mays, Eddie Murray, Palmero, Pujols e A. Rod.

Raggiungere 3.000 colpi è quasi una garanzia per il tuo ingresso nella Hall of Fame. Dei 33 giocatori che hanno raggiunto questo traguardo, c’erano solo sei giocatori in sala, tre (Pete Rose, Rafael Palmiro e Rodriguez) sono stati eliminati per violazione delle regole, uno dei quali è ancora attivo (Bugols) e gli altri due ( Ichiro Suzuki e Peltree) finora non sono idonei ma hanno problemi molto forti una volta che sarà il loro turno. Di tutti i giocatori attivi, solo uno ha più di 2500 punteggi: Robinson Kanoche attualmente conta 2.630.

I tiratori del Colorado sono stati tra i più maltrattati da Cabrera nella sua carriera. Il venezuelano ha 66 successi e una media di oltre 0.400 in 45 partite contro i Rockies dal suo debutto con i Miami Marlins il 20 giugno 2003. Cleveland Guardians (266), Kansas City Royals (257) e Minnesota Twins (252), chi sono i rivali di Detroit nella divisione, ha ricevuto il maggior numero di colpi dal battitore destro.

Miami e Detroit, le due franchigie in cui Cabrera ha diffuso la sua carriera nell’arco di due decenni, sono state le meno colpite, rispettivamente con 15 e 5 successi concessi.

READ  Alcaraz-Rod: palinsesto, tv e dove vedere in diretta online la finale del Miami Open di oggi

Di seguito è riportato un elenco di tutti i giocatori della MLB a cui Cabrera si unirà, insieme ai loro totali di colpi attuali.

1 – Pete Rose (4.256)
2- Coppa di Thailandia (4.189)
3 – Hank Aaron (771 3)
4 – Stan Musical (3.630)
5. Altoparlante Tris (3514)
6 – Derek Jeter (465 3)
7- Cap Anson (3435 3)
8. Onore Wagner (3.420)
9 – Karl Jastrzemsky (149 3)
10 – Paolo Molitor (3.319)
11. Eddie Collins (3.315)
12- Albert Pujols (308)
13- Willie Mays (3,293 3)
14 – Eddie Murray (325 3)
15- Lugwe’s Knuckle (3.243)
16 – Cal Ripken Jr. (3184)
17 – Adrian Belter (166 3)
18 – George Brett (3.154)
19 – Paul Waner (3.152)
20 – Robin Young (142 3)
21 – Tony Gwen (141 3)
22 – Alex Rodriguez (155 3)
23- Dave Winfield (3110 3)
24 – Ichiro Suzuki (089 3)
25 – Craig Biggio (3060)
26 – Ricky Henderson (035 3)
27 – Rod Carew (033 3)
28 – Le Brock (023 3)
29 – Rafael Palmiro (3020)
30- Wade Boggs (3010).
31 – Alcalino (007 3)
32 – Roberto Clemente (3000)
33 – Miguel Cabrera (0003)