Dicembre 9, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Misteriosi “oggetti” nello spazio, cosa sono in realtà?

Marina Fernandez Meteorite argentino 10 minuti
HiRISE mars nasa .alberi
L’immagine è stata scattata da HiRISE sulla superficie di Marte. Quelli che sembrano file di alberi sono in realtà striature create durante i mesi estivi quando il ghiaccio di anidride carbonica inizia a ritirarsi. Credito: NASA/JPL/MRO.

Di recente, si è già diffuso già famoso “Porta di Marte” Gli scienziati si sono affrettati a spiegare cosa abbiamo effettivamente visto su Marte. Questo ci ha spinto a recensire Sette modi “sospetti”.Che l’occhio umano pensava di aver scoperto attraverso le foto scattate al suo interno diversi punti nello spazio.

1. Porta di Marte

Questo dibattito è l’ultimo, durante la prima settimana di maggio, la NASA ha pubblicato su Internet una delle tante immagini del terreno Marte (all’interno di Serie “Sole 3466”.) , preso da mastice Da Curiosità in roaming In pieno lavoro di esplorazione. I commenti non sono stati lunghi e molte persone hanno convenuto di averlo scoperto nella foto La “porta” di Marte o “l’ingresso del tunnel”!

La Porta di Marte Il mistero di Marte
L’immagine è stata scattata dalla Mastcam del rover Curiosity sulla superficie di Marte. Credito: NASA/JPL

Per tutti gli appassionati di fantascienza e prima di emozionarvi ingiustamente, dobbiamo dirvi che gli scienziati hanno già parlato e giustificato ciò che stavano già “vedendo”.

Come abbiamo detto, quella foto virale è giusta Parte della serie, guardando l’intera composizione cambia completamente le sue dimensioni e la sua forma. È solo uno Una questione di prospettiva inganna l’occhiospiegato dal Jet Propulsion Laboratory della NASA (Laboratorio di propulsione a reazione), ciò che la gente ha discusso come la possibilità di una porta tra le rocce, è in realtà piccolo Una fessura in una roccia lunga 45 cm e larga 30 cm nel cratere Jezero.

Marte è la misteriosa porta di Marte
Quella che sembrava una “porta di accesso a Marte” è in realtà una piccola crepa in una roccia, vista nell’intera formazione della serie Sol 3466. Crediti: NASA/JPL

Queste fessure o fratture lineari che di solito si intersecano, sono Molto comune nel terreno eroso di MarteSpiega gli specialisti. Gli strati di roccia (strati) sono visti come strati di limo e sabbia che si sono depositati circa 4 milioni di anni fa in condizioni sedimentarie, possibilmente in un fiume o su dune di sabbia battute dal vento.

READ  Presenta in anteprima la TV OLED, di Sony con Google TV al prezzo più basso

2. La cabina sulla luna

In questo caso, la foto è stata scattata a dicembre 2021 e pubblicata da Amministrazione spaziale nazionale cinese (CNSA), durante l’esplorazione Cratere Von Karmann Sul ‘lato nascosto del la luna“.

Cabina misteriosa sulla luna nascosta lato Cina
Foto scattata dalla China National Space Administration, durante l’esplorazione del cratere Von Karmann sul “lato opposto della luna”. Crediti: CNSA.

Molti hanno affermato di identificare la “cabina misteriosa” del nostro satellite naturale All’orizzonte della foto, qualcosa sembra non avere spiegazione. Naturalmente iniziarono ad apparire storie complesse create attorno a questo: una strana centrale elettrica, un cratere di un naufragio, un monolito o persino la cabina degli abitanti della Luna.

Cabina misteriosa sulla luna nascosta lato Cina
Quella che sembrava una “cabina lunare” era in realtà una formazione rocciosa, che quando si avvicinava per via del suo aspetto veniva battezzata “coniglio di giada”. Crediti: CNSA

Non ci volle molto perché la risposta arrivasse da studiosi che Si sono convertiti Rover Yuto 2 Dal percorso di esplorazione originale per vedere com’era. esperti Più vicino alla formazione E ho scoperto, con disappunto di molti, che era solo una roccia lunare, a Lo scoglio che per il suo aspetto è oggi battezzato “Il Coniglio di Giada”.

3. La faccia di Marte

Torniamo al 1976, quando c’era la sonda spaziale Vichingo 1 (Uno dei Mars Exploration Probes del programma Viking della NASA) ha scattato una foto di ciò che sembrava essere Un volto umano a Sidonia.

Il volto dei Vichinghi di Marte
Immagine presa nel 1976 dalla sonda Viking 1, la “faccia di Marte” è in realtà una serie di altipiani naturali nel terreno marziano di Cydonia. Crediti: NASA

Dopo che la NASA ha rilasciato la foto, sono emerse di nuovo ogni sorta di teoria su cosa fosse. “Il volto di Marte”, dai monumenti che onoravano i viaggiatori del passato, alle teorie che sostenevano fossero misteriose piramidi. Pochi giorni dopo l’inizio del trambusto per la foto, gli scienziati hanno annunciato che non si trattava più di un file Una serie di altipiani naturali nella topografia di Sidonia.

4. Topolino della Disney su Mercurio?

sonda messaggero La NASA stava sorvolando il nord-est di Cratere Magritte, nella regione meridionale del pianeta Mercurio. Una delle immagini che ha inviato sulla Terra nel 2012 era di un’immagine Un enorme disegno di “Topolino” sulla superficie del pianeta Mercurio.

READ  Queste quattro novità saranno esclusive di iPhone 14 Pro
Topolino Disney Mercurio NASA
Un’immagine presa dalla sonda Messenger mentre sorvolava il cratere Magritte nord-orientale, nella regione meridionale di Mercurio, che ricorda Topolino. Crediti: NASA.

IlLa formazione mostrava un enorme cerchio con un diametro di circa 105 km, con due piccoli cerchi sopra di esso.Saranno le orecchie di Topolino? E la risposta purtroppo è no, a quanto pare Walt Disney non era in viaggio lì.

Grazie alla sua vicinanza alla cavità, la NASA ha potuto interpretare che “Mickey Mouse Mercury” fosse Solo un accumulo di crateri, cosa molto comune nella lunga storia geologica Dal primo pianeta del sistema solare.

5. L’uomo di Mercurio

Lo stesso raggiungere il messaggero La NASA, che è stata la prima ad orbitare MercurioScatta una foto di quello che sembra essere un file robot sdraiato Sulla superficie di quel pianeta, vicino buco calorico.

foto
Un’immagine ripresa dalla sonda Messenger che sorvola il pianeta Mercurio, con un “corpo umano” vicino al cratere Caloris. Crediti: NASA.

Questo strano personaggio che ha aperto molte discussioni e teorie, non è altro che una forma Vecchio blocco rivestito di carboniteGli scienziati hanno spiegato che si è formato da materiale espulso durante la formazione del cratere 3,9 miliardi di anni fa.

6. Gorilla da Marte

La foto è stata scattata da rover casuale Nel 2004 è stato pubblicato da Jet Propulsion Laboratory della NASA. La figura mostra ciò che è chiaro gorilla che cammina sulla superficie di Marte.

Gorilla Mars Chance Jebel NASA Rover
Questa immagine è stata scattata dalla navicella Opportunity nel 2004, in cui una formazione rocciosa sembra essere un gorilla che cammina sulla superficie di Marte. Credito: NASA/JPL.

Ma poi di nuovo, gli esperti sanno già cosa si intende veramente, è un file roccia ordinaria dal mucchio

7. Il fiore dei cristalli su Marte

Il Curiosità in roaming La NASA, “trovato” quello che sembrava essere un file “fiore di cristallo” Uscendo dal suolo marziano all’inizio del 2022. Ai nostri occhi risulta essere un altro “falso”.

Cristalli di Marte Fiori di curiosità JPL della NASA
Un’immagine scattata dal rover Curiosity, incentrata su quello che sembra essere un “fiore di cristallo”. Crediti: NASA.

Dopo l’analisi, gli scienziati sono stati in grado di confermarlo semplicemente Il prodotto del riarrangiamento di elementi minerali nelle rocce congelate Dal suolo di Marte, un’altra delusione!

READ  MotoGP 22, Analisi. Un omaggio interattivo all'ultimo traguardo de Il Dottore

Paredolia: Non tutto è come sembra

un pareidolia È una sensazione che tutti abbiamo provato ad un certo punto. Succede quando Il nostro cervello non può evitare di associare un’identità riconosciuta a qualsiasi forma di natura. È un fenomeno psicologico in cui uno stimolo vago e casuale viene erroneamente visto come una forma riconoscibile, a causa di pregiudizi percettivi.

Il nostro cervello non può evitare di associare un’identità o una forma riconoscibile a qualsiasi forma della natura. Questo è noto come pareidolia.

Le pareidolie più belle accadono nello spazio e, come abbiamo visto, lo sono tutte Un’interpretazione completamente diversa dalla nostra immaginazione. Con le nuvole, anche noi abbiamo avuto pareidolie, abbiamo visto volti, animali e cose nel cielo. Queste delusioni si verificano anche con una folla di brindisi. La nostra mente è incredibile!