Febbraio 2, 2023

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Mondiali Qatar 2022: la Fifa pagherà 237 milioni ai club per prestare i propri giocatori

Fse fosse Milioni vengono pagati alle squadre di calcio per il prestito giornaliero di ciascuno dei loro giocatori Partecipazione ai Mondiali. Inoltre, beneficiano del pagamento anche le società con cui i professionisti hanno contratti negli ultimi due anni. per tutto il torneo Più di 236,6 milioni di euro saranno pagati a circa 400 squadre di calcio in tutto il mondo. Questo è il risultato dell’analisi della piattaforma informativa OnlineCasinosDeutschland.com. A tal fine sono stati individuati e confrontati tra loro tutti i compensi del cosiddetto World Cup Benefit Program.. Le somme più alte sono state per Manchester City, Barcellona e Bayern Monacoh.

Il Manchester City riceve la somma di denaro più alta per i propri giocatori, in totale 5,36 milioni di euro. Il Barcellona segue direttamente con 5,34 milioni di euro. Il Bayern Monaco riceverà 4,99 milioni di euro. Il Paris Saint-Germain riceve 4,65 milioni di dollari e il Manchester United completa la top five con un incasso di poco inferiore a 4,65 milioni di euro.

Il campionato spagnolo è superiore alla Bundesliga

In un confronto diretto tra i campionati professionistici, sono i club della Premier League che riceveranno il compenso maggiore: un totale di 47,99 milioni di euro fino alla fine della Coppa del Mondo. I club della Liga ottengono meno soldi; Tuttavia, con 26,2 milioni di euro, LaLiga è il secondo club più redditizio. I club della Bundesliga ricevono quasi tre milioni di euro in meno, il che li colloca al terzo posto (23,76 milioni di euro).

Anche se gli italiani non parteciperanno ai Mondiali, i club italiani si aspettano entrate aggiuntive. La FIFA pagherà alla Juventus e alla sua società circa 20 milioni di euro, occupando così il quarto posto nel campionato più pagato. Segue la Francia al quinto posto con 18,53 milioni di euro.

READ  Kristina Sotomayor, 3.000 km dall'Ucraina ad Aviles per parto: "Voglio continuare a giocare"