Ottobre 3, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

MotoGP 2022: Marc Marquez festeggia 10 anni con Repsol Honda e chiede di partire: ‘Voglio davvero muovermi’

SSembra ieri, ma sono passati dieci anni da quando era così giovane Marc Marquezall’epoca aveva appena 19 anni ma con due titoli mondiali già al suo attivo (uno in 125 e uno in Moto2), approda nel team Moto Repsol Hondail riferimento nella classe Queen Motorcycle.

da allora, Sei titoli mondiali138 gare, 59 vittorie, 99 podi e 62 prime posizioni compongono lo straordinario raccolto del pilota di Cervera che lo ha reso reale. leggenda motogp. Personalità influenti non hanno preso peso negli ultimi mesi a causa dell’infortunio al braccio del catalano, che sta già cercando di intensificare i suoi preparativi per tornare in moto da corsa il più rapidamente possibile.

“Uno è stanco del lavoro… ma anche delle vacanze. Sono stanco, voglio un po’ di movimento ora, inizio ad allenarmi e recuperare, cosa che cercheremo di fare nei prossimi mesi”, ha detto un sorridente e molto sollevato Marquez , circondato dai lavoratori della sede Repsol di Madrid, che gli rendono un amabile omaggio per celebrare insieme questi dieci anni.

grande regalo

Oltre ad essere inondato d’amore dai “comaperos”, Marquez ha ricevuto un regalo molto speciale: un enorme dipinto (2,6 metri di altezza, 1,5 metri di larghezza) del pittore iperrealista Manu Campa di Madrid. “Questo dipinto sta andando… a casa”, ha esclamato l’uomo di Lleida che ha ricordato in dettaglio il momento riflesso nell’opera: “Quando indossavo questo vestito, era così grande per me che hai persino raccolto le rughe. Tutto i dettagli ci sono!”

Marquez sta ora entrando in un momento importante della sua carriera sportiva, poiché deve affrontare il recupero dall’ultimo intervento chirurgico al braccio, ma ha ancora pagine da scrivere nella sua storia. Il suo rapporto con il team Repsol-Honda, infatti, proseguirà almeno fino alla fine della stagione 2024.

10 anni e 10 momenti

Il fantastico contratto di Marc Marquez con il Repsol Honda Team ci regala tanti momenti… che potrebbero iniziare a contare quasi dal suo primo giorno di gare.

1. In archivio Primo spettacolo in Qataranche se non ha vinto (ma è salito a piattaforma) ha lasciato il suo timbro rotolo veloce In gara, un esempio di ciò che verrà.

2. Il prima vittoriaIn effetti, è arrivato nella gara successiva, in Circuito delle Americhe (che da allora è rimasto il suo talismano). E fallo con primo posto e il rotolo veloce in gara.

3. Se questa gara è andata come il più giovane vincitore del Gran Premio, quando ha vinto il suo primo titolo, nella stagione 2013, ha distrutto Marquez primato Mitico: uno dei Freddy Spencer Come il pilota più giovane a vincere un campionato del mondo nella classe Queen… che aveva 30 anni.

Marco M

quattro. dieci su dieci. Nel suo secondo anno ha firmato un’impressionante serie di vittorie: Dieci vittorie nelle prime dieci gare campionato.

5. Il primo momento difficile è arrivato nel 2015, anno in cui ha rinunciato Jorge Lorenzo e vissuto Momenti di tensione con Valentino Rossi.

6. Caratteristica a stella: Il titolo nel 2018 è stato speciale per due motivi: è arrivato in Giappone, sul circuito della Honda MotegiStraordinario come è venuto Margine di 76 punti su Dovizioso.

7. Anno di registrazione: in 2019 Il dominio del marchese ha assunto una nuova dimensione con la firma 12 vittorie Nella stagione (era 1° o 2° in tutte le gare tranne l’incompiuta)…con Numero di punti segnati: 420 punti… 151 in più di Duffy.

Marco M

8. L’orribile si avvicinò: Il 2020 è stato un anno complicato. Aggiunto al file Covid infortunio al braccio È successo nella prima gara: Gran Premio di Spagna a Jerez.

9. Il ultima vittoria: Sachssenring 2020 Era una scena La prima vittoria di Marquez dopo l’infortunio. Allora lo realizzerò anche io Austin e dentro miano… il miglior segno che dopo la rottura, il Marc Marquez vincitore.

10. nuovo processo e inizia recupero. Marquez inizia la terapia fisica per riprendersi da una recente operazione all’omero, un altro passo nella progressione del suo infortunio.

READ  Markel Fultz degli Orlando Magic è fuori a tempo indeterminato con un dito rotto