Gennaio 28, 2023

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

NA+ e PSN accusano Bildu de Estella di aver rinunciato allo spazio per onorare un “presunto membro dell’ETA”

gruppi municipali in Non disponibile + S psn Da StellaColoro che compongono l’opposizione, sono stati criticati EH Bilduche detiene il sindaco di Koldo Leos, di rinunciare al cortile della Casa della Cultura in modo che Surto possa organizzare un omaggio a un – a parole cuvetta– “Presunto membro dell’ETA”. Si trova intorno a Josu Bergaretxea di Estellémeglio noto come Manix, fuggito in Francia negli anni ’80 e recentemente morto nella cittadina francese di Bayonne

È stato su Twitter che Covite ha denunciato questo atto di addio a Bergaretxea È chiaro, secondo una sentenza del tribunale, che nel 1984 ha incontrato il capo del “Comando di Navarroa” Mercedes Galdós, afferma l’Associazione delle vittime del terrorismo dell’ETA. Inoltre, Cuvette afferma che Bergaretxea è stato condannato in Francia nel 1993 per associazione a delinquere.

Da NA+ hanno espresso un assoluto rifiuto del tributo. “E ancora di più quando si svolge in un luogo pubblico municipale concesso da EH Bildu. Può essere legale essere un addio civile, ma quello che è successo lì è del tutto immorale. Non possiamo dimenticare che è un collaboratore del gruppo terroristico ETA e che è fuggito in Francia a causa di ciò. Vediamo che Bildoo continua la sua striscia, senza alcun tipo di rispetto per le vittime della barbarie dell’ETA, e sfortunatamente, grazie al PSOE, questo tipo di atti rimangono assolutamente impuniti”.

NA+ ha accennato al fatto che potrebbe essere legale infatti, quando chiesero spiegazioni dell’accaduto, fu loro risposto che il luogo era stato ceduto ad altre persone in particolare per organizzare un commiato civile. D’altra parte, il PSN di Estella afferma che non è stato in alcun modo quel tipo di atto, ma piuttosto un tributo. E questo è stato confermato dai socialisti con i manifesti che ha affisso fortunato all’Estella per annunciare la data del 5 novembre.

PSN è stato il primo a pubblicare Condannandolo in una dichiarazione in cui affermava che si trattava di un atto inteso ad “approfondire il dolore delle vittime”. e “per cui è stato incamerato lo spazio comunale”. Ha aggiunto la sua lettera, che ha concluso dicendo: “Per i socialisti, è molto pericoloso per la squadra di governo abbandonare gli spazi municipali per questo tipo di omaggio, che non favorisce affatto la convivenza”. Costruire una vera convivenza basata sul rispetto e sulla memoria delle vittime”.

ho comunicato con EH Bildu de Estela, che governa con l’appoggio di Jeroa Bey e consiglieri non annessi, Non è stata rilasciata alcuna dichiarazione.