Ottobre 3, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Naomi Osaka ha tagliato i ponti con il suo allenatore

La fine della relazione sul circuito WTA. Allenatore Wim Visit e Naomi Osaka Hanno concluso la loro relazione.

Secondo un post dello stesso allenatore, la relazione è stata interrotta: “È stato un onore allenare Naomi dal 2019 e vederla trasformarsi nell’eroe che è diventata”, ha scritto Fissette. “Hai ispirato un’intera nuova generazione ad innamorarsi del gioco e difendere le proprie convinzioni. È stato fantastico far parte di quel viaggio. Grazie… Ti auguro tutto il meglio e attendo con ansia il mio prossimo capitolo. “

Osaka è stato l’ultimo ruolo di alto profilo di Fisset nel tour. In precedenza, il belga ha lavorato con il suo connazionale Kim Clijsterscosì come altre prime opere al mondo come Victoria Azarenka, Simon Halep e Angelique Kerber.

A partire dall’inizio della stagione 2020, la lega insieme ha contribuito a portare Osaka a due dei suoi quattro titoli del Grande Slam, vincendo gli US Open 2020 e gli Australian Open 2021.

In questa stagione, dopo essere scesa all’85° nella classifica mondiale, l’ascesa di Osaka ha raggiunto la sua prima finale in oltre un anno al Miami Open, dove è stata sconfitta da Iga Swiatek.

L’Osaka è stata assente dall’azione per un infortunio al tendine d’Achille dalla sua prima sconfitta contro il Roland Garros a maggio, ma dovrebbe tornare tra due settimane al WTA San Jose 500, dopo aver ricevuto una wild card per il torneo che inizierà il 1 agosto. .

READ  Turno di qualificazione UEFA Europa League: come va, come va | Campionato Europeo