Settembre 28, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

NASA: raccolta di campioni affetti da rocce tenere su Marte

CAPE CAÑAVERAL, Florida, USA (AP) – Un tentativo di raccogliere campioni da Marte la scorsa settimana è fallito perché le rocce erano troppo morbide, ha detto mercoledì la NASA.

La sonda Perseverance non è riuscita a ottenere nulla dopo aver tentato di raccogliere il primo campione di cilindro sul Pianeta Rosso da inviare sulla Terra in futuro. I dati inviati venerdì scorso hanno mostrato che la sonda è stata scavata a una profondità di 8 centimetri (3 pollici) e le immagini del foro sembravano buone. Ma presto si è scoperto che il tubo del campione era vuoto.

Da allora gli ingegneri hanno determinato che la pietra non era abbastanza forte da fornire un campione cilindrico e che i frammenti piccoli e fragili sono rimasti all’interno del foro o sono finiti in un mucchio di detriti di roccia estratti, o entrambi. Pertanto, la sonda si sposterà al prossimo sito di campionamento alla ricerca di segni di vita passata su Marte, arrivando nei primi giorni del prossimo mese.

Le immagini del rover e del suo elicottero di accompagnamento, un’innovazione, rivelano che le rocce sedimentarie nel nuovo sito di scavo hanno un aspetto molto migliore per il campionamento, ha detto mercoledì Louise Gandora, direttore dell’ingegneria della missione per il campionamento di Perseverance.

“Il team si è comportato come richiesto, ma questa volta la pietra non ha collaborato”, ha scritto Gondora in un post online.

“Mi ricorda ancora una volta quale sia la natura delle attività di esplorazione”, ha aggiunto. “Un risultato definito non è mai garantito, non importa quanto tu sia preparato.”

READ  Apple sta testando un nuovo Face ID che riconosce i nostri volti anche usando una maschera

La NASA mira a raccogliere circa 35 campioni, che saranno rispediti sulla Terra su un’altra navicella spaziale entro un decennio.

Questa non è la prima volta che la sonda trova un anti-Terra su Marte. L’escavatore tedesco sulla sonda InSight della NASA non è stato in grado di perforare più di 60 cm (due piedi), molto lontano dal suo obiettivo. L’enorme terreno non ha fornito abbastanza attrito per il termometro e i ricercatori hanno rinviato tale compito a gennaio.

Nel frattempo, la creatività continua a sorprendere la sua squadra. Il piccolo elicottero ha completato 11 voli di prova, l’ultimo dei quali è durato due minuti, e ha anche effettuato voli dal cratere Jezero. È l’antico delta di un fiume dove la Perseverance e l’elicottero sono atterrati sul pianeta a febbraio dopo un viaggio di quasi sette mesi dalla Terra. Gli scienziati ritengono che l’area sarebbe stata ideale per lo sviluppo della vita microscopica miliardi di anni fa, se mai fosse esistita.

___

Il Dipartimento della salute e della scienza dell’Associated Press riceve il sostegno della Divisione di educazione scientifica dell’Howard Hughes Medical Institute. AP è l’unico responsabile di tutti i contenuti.