Novembre 27, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Negli Stati Uniti persistono disaccordi sul pacchetto di riconciliazione democratica – Prensa Latina

Il Rappresentante Democratico della Virginia Occidentale solleva interrogativi sulla proposta di nuova tassa sui miliardari americani, sponsorizzata dal Presidente della Commissione Finanze del Senato Ron Wyden (Democratico dell’Oregon)

Questa è l’ultima iniziativa dei Democratici del Senato, che stanno cercando le tasse per pagare le infrastrutture e l’allineamento del budget al piano “Build Back Better” del presidente Joe Biden.

Secondo l’analista Mercedes Gallego, la cosa difficile è trovare un piano che soddisfi tutti i senatori del partito che corrisponda al colore blu.

Ha detto che di un’iniziativa che interesserebbe solo coloro che hanno guadagnato $ 100 milioni o più negli ultimi tre anni, non mi piace insinuare che stiamo prendendo di mira persone diverse.

Manchin ha sostenuto che i super ricchi forniscono lavoro, investono denaro e si impegnano in attività di beneficenza.

Wyden’s Bill è lungo 107 pagine e affronta alcune delle sezioni più dure della legge fiscale: le miriadi di scappatoie che consentono ai ricchi di trasferire le loro fortune attraverso trust, sovvenzioni, rendite, polizze assicurative sulla vita e altre strade.

La critica di Manchin alla proposta ha portato alla bocciatura del presidente della commissione Bilancio del Senato, il socialista democratico Bernie Sanders, che ha lamentato che la maggior parte delle proposte fiscali della fascia blu erano state rimosse dal tavolo dei negoziati.

“Tutte le ragionevoli opzioni di reddito incrementale che il presidente Joe Biden desidera e che il popolo americano desidera vengono sabotate”, ha affermato Sanders.

Manchin ha affermato che è probabile che i democratici adottino riforme per distribuire più ampiamente l’onere finanziario del piano di riconciliazione.

Il senatore non ha specificato se ciò significasse chiudere le scappatoie fiscali per i ricchi o aumentare le tasse sulle persone che guadagnano meno di $ 100 milioni all’anno o hanno un patrimonio netto inferiore a $ 1 miliardo.

READ  Al via il Festival Internazionale Cervantino con Cuba in Messico (+ video) - Prensa Latina

I ricchi sono sul bersaglio perché le 400 famiglie più ricche della nazione hanno pagato solo una media dell’8,2% annuo di tasse federali tra il 2010 e il 2018, secondo i dati del Tesoro.

Il senatore democratico Ron Wyden ha avvertito che “la classe operaia pensa che sia ingiusto che i milionari non paghino nulla”.

Gli oppositori dell’iniziativa avvertono che, se approvati, i milionari si ritireranno dal mercato azionario e cercheranno rifugio nel mercato delle criptovalute.

Il presidente Joe Biden ha ospitato Mansion in Delaware durante il fine settimana tra gli sforzi del Partito Democratico per raggiungere un accordo sull’agenda economica del presidente, ma i progressi sono stati impercettibili.

msm / età