Maggio 16, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Netflix: Netflix ha appena acquistato un altro studio di videogiochi: Boss Fight Entertainment

Netflix Mi sono reso conto che nel mondo in evoluzione dell’era digitale, rimanere in una linea di business è estremamente pericoloso, poiché può ristagnare in un mercato sempre più saturo. Mentre Disney+, Star+, HBO Max e Amazon Video E ora Paramount + Cominciando a guadagnare terreno, è necessario coprirne di più. Ecco perché dal 2021 Netflix ha avviato un piccolo esperimento per tentare la fortuna nei giochi. Sembra che stia dando i suoi frutti.

Con un inizio un po’ timido (anche umile), Netflix ha debuttato con Alcuni giochi portatili abbastanza piccoli E che erano poco più che giochi in flash, per lo più basati su altri prodotti di piattaforma (come i giochi di Stranger Things). A poco a poco il catalogo iniziò ad ampliarsi fino al suo arrivo, per il momento, in Più di 15 titoli disponibili su PlayStore Android e App Store iOS Solo per gli abbonati al servizio.

Mentre il suo lancio più ambizioso incombe, In The Dead 2: UncutNetflix ha appena acquisito lo studio di videogiochi per la terza volta negli ultimi sei mesi: Allenatore di combattimento di intrattenimentoResponsabile del discreto successo degli smartphone, Boss del dungeon.

L’impegno di Netflix nell’offrire giochi senza pubblicità come parte degli abbonamenti dei membri consente agli sviluppatori di giochi come noi di concentrarsi sulla creazione di gameplay divertente, senza preoccuparsi della monetizzazione. Non potremmo essere più entusiasti di entrare a far parte di Netflix in così tenera età, poiché continuiamo a fare ciò che amiamo mentre aiutiamo insieme a plasmare il futuro dei giochi su Netflix.

Boss Fighter Entertainment.

Con l’ultima affermazione capiamo che questo è Più di un “gioco mobile esclusivo per gli abbonati Netflix”, è una spinta alla creatività degli sviluppatori di giochi per dispositivi mobili. Come ben espresso in questa affermazione, una delle preoccupazioni dei creatori di videogiochi quando ne pianificano uno è la pubblicità, dal momento che Spesso i soldi vengono solo da lì (Perché vogliamo sempre che i giochi siano gratuiti.)

READ  Prezzo ufficiale e disponibilità del tablet Lenovo più ambizioso

Ma con un contributo fisso in denaro, come quello che sarà fornito da Netflix, Gli sviluppatori possono sbarazzarsi del peso degli annunciIl che comincerà senza dubbio a riflettere sulla qualità dei giochi, e quindi sull’importanza che le aziende inizieranno a dare loro. per i giochi per cellulariE il che aumenterà. Certamente.