Dicembre 2, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

News: favorite della Serie A e prossimi impegni delle italiane in Champions League

Le le quote scommesse di oggi sul calcio sono strettamente collegate ai risultati ottenuti nelle ultime gare e alla squadra che viene affrontata, per questo motivo è opportuno tenere sempre il calendario a portata di mano.

La Serie A 2021 – 2022 sta iniziando a decretare le possibili candidate alla vittoria dello scudetto ma anche i flop e le squadre che devono cambiare andatura per tentare la risalita.

La Samp tenta la risalita e vince il derby contro lo Spezia

Termina 2 – 1 il derby ligure Sampdoria – Spezia con i blucerchiati che balzano 3 punti sopra la zona retrocessione e lasciano gli spezzini in pieno mare agitato. L’autogol di Gyasi e il gol di Candreva danno un sospiro di sollievo alla Samp.

Il Torino Torna a vincere

Il 3 – 2 contro il Genoa proietta il Toro a metà classifica, a nulla servono i gol di Destro e Caicedo, perché Sanabria, Pobega e Brekalo firmano i 3 punti e lasciano i rossoblù in un mare di guai. Servirà una vera rivoluzione per la squadra ligure che attualmente è al penultimo posto della classifica di Serie A.

Napoli e Milan sono le favorite per la lotta scudetto

Nelle prime gare queste due compagini hanno dato il 100% staccando tutte le altre squadree costringendole alla rincorsa. I partenopei hanno collezionato 8 vittorie su altrettante partite, i rossoneri 7 vittorie e 1 pareggio. Nonostante ciò, in Champions League i Diavoli sono caduti all’ultimo posto del girone per via delle 3 sconfitte, anche gli Azzurri sono partiti male in Europa ma stanno raddrizzando la stagione con l’ultima vittoria per 3 – 0 contro il Legia che li ha proiettati al secondo posto del girone.

Al di la dei valori e delle statistiche nelle competizioni europee, entrambe le compagini possono tranquillamente lottare per lo scudetto e sicuramente in campionato ci sarà uno scontro all’ultimo punto.

READ  Real Madrid: Bild: il Dortmund sta valutando il taglio del prestito di Rine

I prossimi impegni delle italiane in Champions League

L’Atalanta affronterà il 2 novembre il Manchester United a Bergamo, ritorno di una partita che all’andata ha visto i nerazzurri dominare tutto il primo tempo e subire una feroce remuntada dalla banda di CR7. Partita più agevole il 23 novembre fuori casa contro Young Boys e ultima del girone per i bergamaschi in casa contro il Villareal l’8 dicembre.

Il Milan affronterà il Porto il 3 novembre, cercando di riscattare le prime 3 prestazioni, non tutte brutte ma a 0 punti. Il 24 novembre i Diavoli affronteranno la squadra di Simeone e il 7 novembre chiuderanno il girone contro il Liverpool a San Siro.

Girone di ritorno particolarmente agevole per la Juventus che ha collezionato 9 punti in 3 partite: il 2 novembre giocherà contro lo Zenit allo Stadium, il 23 contro il Chelsea a Londra e l’8 dicembre chiuderà il girone in Svezia contro il Malmo.

L’Inter dovrà dare il massimo per superare il girone e approdare agli ottavi, il 3 novembre gara di ritorno contro il Tiraspol fuori casa, il 24 a San Siro i nerazzurri ospiteranno lo Shakhtar di De Zerbi e il 7 novembre chiuderanno il girone contro il Real Madrid nella capitale iberica.