Dicembre 4, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Nianzo non rimpiange il passaggio del Bayern al Siviglia

“In Germania ho giocato poco e questo è stato un grande anno. La decisione del Siviglia è stata giusta. Conosco un calcio diverso, con più passaggi, più giochi dal basso e più movimenti. Sono venuto in un club con una storia nella Liga, in Europa League, con buoni giocatori francesi in passato… È il miglior passo in avanti”. Le parole, a L’Equipe, sono del difensore francese Tanguy Nianzou, che non è stato un esordiente recente in questo Siviglia dove incombe un’escalation di crisi. Ma Nianzo non sembra pentirsi di aver cambiato il Bayern per il Nervion.

“Ho amato il progetto del Bayern Monaco, come tutti gli altri. Sono rimasto deluso perché hai sempre voluto giocare, ma Sono cresciuto mentalmente e oggi sono pronto a tutto“, il difensore centrale ha commentato la sua decisione di cambiare la Germania in Spagna, non avendo nemmeno i minuti previsti. Negli ultimi duelli, e nonostante il brasiliano Ancora insuperabile, Marcao ha favorito Lopetegui Godelli e il giovane Kaik Salas al centro della difesa.

Nyanzu, che lo scorso giugno ha appena compiuto 20 anni, è appena entrato a far parte dell’Under 21 francese. “È una ricompensa per lo sforzo che hai messo nella mia squadra. Ora gioco di più e posso migliorare. È un passo importante La maggior parte dei giocatori della prima squadra è già stata qui. Perché non lo prendo anch’io? Il difensore ha affermato ottimista.

Jules Koundé, recentemente ingaggiato dal Barcellona e già protagonista di Didier Deschamps a Les Bleus, Anche a Siviglia non ha avuto un inizio facile. Koundé non ha iniziato come principiante con Lopetegui E in alcune delle sue prime apparizioni, ad esempio in un duello all’Eibar, ha lasciato molti dubbi sugli oltre 20 milioni che Monchi ha investito in lui. Ma negli anni è diventato In una delle migliori difese d’Europa.

READ  El abrazo del Cholo y Suárez, y el mensaje del 'charrúa'