Giugno 28, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

“Non posso crederci, è incredibile”

Gara su strada EFE 17/05/2022

105 Il nuovissimo vincitore della decima tappa del Giro d’Italia, il ciclista eritreo Pinium Girme (Intermarch-Vandi), ha battuto in volata l’olandese Mathieu van der Poyle (Alpesin-Phoenix). Corsa rosa.

“È incredibile. La squadra ha controllato l’intera gara dall’inizio. Non ho parole per ringraziare tutti i miei compagni di squadra. Sono così felice, non posso crederci, è incredibile”, ha detto il vincitore della gara. Traguardo. Kent-Wewelzem E secondo classificato al mondo su strada Sub-23.

Kirme (Asmara, 22 anni) è stato uno dei favoriti allo sprint e sul traguardo ha battuto uno dei ciclisti più potenti del mondo, l’olandese van der Boyle. Il ciclista africano ha voluto distribuire le qualifiche.

“Lo so, lo so Spirale d’Italia Abbiamo avuto l’opportunità di avere successo e ottenere buoni risultati, quindi questo fa parte del successo della mia squadra e della mia famiglia. Sono molto grato e felice per quello che ho fatto”.

Kirme ha evidenziato tutto il lavoro del giocatore senior della squadra, Dominico Bozovio dell’Italia.

“Anche i piloti della classifica generale come Bozovivo, Hirt, Tharame e tutto il team hanno lavorato duramente per il successo. Hanno fatto un ottimo lavoro. Mi ha reso molto bravo. Alla fine ho avuto la forza di finire”, ha concluso.




EFE – Agenzia EFE – Tutti i diritti riservati. È vietato l’allevamento di qualsiasi tipo senza l’approvazione scritta di Agencia EFE S / A.

READ  Cultura vietnamita promossa attraverso la cooperazione educativa in Italia | Internazionale