Settembre 17, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Nuove prove suggeriscono che i vaccinatori possono trasmettere la variabile delta

Il CDC ha ritirato il suo ordine sull’uso di Sinstrap per le persone vaccinate negli Stati Uniti e ora lo raccomanda nuovamente EFE / Martin Alipaz / Archivo

Il Covid-19 è ancora un mistero. Due giorni fa, i Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC) hanno nuovamente raccomandato alle persone che sono state vaccinate contro il COVID-19 di indossare mascherine. Secondo le ultime linee guida dell’Azienda Sanitaria, Si consiglia alle persone completamente vaccinate di indossare la mascherina “Ambienti Pubblici Chiusi” Usali nelle scuole per il prossimo anno scolastico, dove ci sono livelli di trasferimento “sostanziali” o “alti”.

Lo scorso maggio, CDC ritira l’ordine di Sinstrap per vaccinati negli Stati Uniti Ma ancora Città come Los Angeles e Filadelfia hanno ristabilito questo mandato. Secondo gli esperti, l’interazione sociale ei livelli di rischio personale sono due fattori da considerare.

I vaccini Covit hanno dimostrato di essere efficaci contro le versioni gravi della malattia che possono portare al ricovero in ospedale e alla morte. Ma gli esperti dicono Questo non è lo stesso per tutti e le persone devono considerare fattori come l’interazione sociale, i livelli di rischio personale e la propria tolleranza al rischio per determinare i propri interessi.

Nuovo Consiglio “Nascondersi” CDC si basa sui dati che mostra Il virus può prosperare nelle vie aeree delle persone vaccinate. Ora nuove scoperte sono attese domani venerdì.

“Una nuova ricerca mostra che le persone vaccinate contro la variante delta portano pesantemente il virus attraverso il naso e la gola”, ha affermato Valensky EFE / EPA / Stefani Reynolds / POOL

La dottoressa Rochelle Valensky, direttrice dei Centers for Disease Control and Prevention, ha affermato che la raccomandazione di vaccinare le persone in alcune parti del paese si basava in gran parte su una scoperta complessa. “Una nuova ricerca mostra che le persone vaccinate contro la variante delta portano pesantemente il virus attraverso il naso e la gola. Valensky è un New York Times.

Scoperta Contrariamente a quanto osservato dagli scienziati in coloro che sono stati vaccinati contro le versioni precedenti del virus, la maggior parte di loro non è stata in grado di infettare gli altri. Quella decisione è un duro colpo per gli americani: Le persone con infezioni rivoluzionarie della variante delta (eventi che si verificano nonostante la vaccinazione completa) possono essere contagiose quanto le persone non infette, anche se non presentano sintomi.

READ  Mitt Romney ha venduto la sua controversa villa con un ascensore per auto per 23 milioni di dollari

Cioè. I bambini piccoli, i genitori anziani o quelli con un sistema immunitario indebolito che sono completamente immunizzati con amici e familiari devono sensibilizzare, soprattutto nelle comunità altamente contagiose. Gli americani vaccinati potrebbero dover indossare maschere per proteggere non solo se stessi ma tutti coloro che si trovano nella loro orbita.

Variazione Delta Eduardo Barra - Questa nuova mossa arriva tra le preoccupazioni sui pericoli dell'Europa Press
Variazione Delta Eduardo Barra – Questa nuova mossa arriva tra le preoccupazioni sui pericoli dell’Europa Press

Questa nuova mossa arriva in un momento pericoloso di variazione delta e mentre negli Stati Uniti 67.000 casi Fresco in media al giorno. Se le persone vaccinate trasmettono la variante delta, possono contribuire all’aumento, anche se in misura molto minore rispetto agli individui probabilmente sconosciuti.

Il CDC non ha ancora diffuso i suoi dati per ingannare gli esperti che vogliono capire le basi del cambio di opinione sulle mascherine. I quattro scienziati che conoscevano la ricerca hanno affermato che era obbligatoria e giustificavano il suggerimento del CDC che i vaccini dovessero essere indossati di nuovo in luoghi pubblici al chiuso.

L’indagine è stata condotta da persone al di fuori del CDC. Gli scienziati hanno affermato che la società sta lavorando velocemente per analizzare e pubblicare i risultati. La società prevede di rilasciare le indagini venerdì, ha detto un funzionario.

Alcune indagini potrebbero essere correlate a un’esplosione Provincetown, Massachusetts, 4 luglio I festival hanno generato 882 casi a partire da giovedì. Quasi tre quarti di quelle persone erano completamente vaccinate. La società monitora anche i dati della task force Kovit-19 Sports and Society, un’alleanza di leghe sportive professionistiche. 10.000 persone Distribuisci almeno quotidianamente e tutte le infezioni.

I vaccini prevengono in modo più efficace malattie gravi e morte, e quelli con infezioni progressive raramente finiscono in un ospedale dell'EFE / Orlando Barría / Archivo
I vaccini prevengono in modo più efficace malattie gravi e morte, e quelli con infezioni progressive raramente finiscono in un ospedale dell’EFE / Orlando Barría / Archivo

“Non è ancora chiaro quanto siano comuni le infezioni progressive e per quanto tempo il virus rimanga nel corpo in questi casi. I miglioramenti sono rari e la maggior parte delle persone non diagnosticate è responsabile della diffusione del virus”.ha detto il dottor Valensky. I critici suggeriscono che anche coloro che sono completamente immunocompromessi possono essere vettori riluttanti del virus. “Pensiamo che possano farlo a livello personale, quindi abbiamo aggiornato la nostra raccomandazione”, ha detto Valensky.

READ  Italia: 539 migranti sbarcano a Lampedusa uno dei più grandi sbarchi degli ultimi tempi Notizie dal Messico

Nuovi dati non significano che i vaccini siano inefficaci. I vaccini prevengono malattie e decessi più gravi, come pensano, e le persone con infezioni rivoluzionarie raramente finiscono in ospedale.

Il novantasette percento dei ricoverati con Covit-19 non era vaccinatoSecondo i dati del CDC, gli scienziati hanno avvertito lo scorso anno che i vaccini non avrebbero completamente impedito l’infezione o la diffusione. Le versioni precedenti del virus avevano attraversato la barriera immunitaria, provocando un avvertimento del CDC a maggio che le persone vaccinate potevano tornare a casa senza maschere.

Le solite regole non si applicano alla variante delta

Variazione Delta è due volte più contagioso del virus originale, Uno studio suggerisce che il livello del virus nelle persone con malattia delta può essere 1.000 volte superiore rispetto alle persone con la versione originale del virus. Grappoli di persone che sono state vaccinate riferiscono raffreddori, mal di testa, mal di gola o perdita del gusto o dell’olfatto e sintomi di infezioni del tratto respiratorio superiore, aumentando l’incidenza di gruppi di infezione rivoluzionaria.

Ma la stragrande maggioranza non richiede cure mediche intensive perché la difesa immunitaria prodotta dal vaccino distrugge il virus prima che raggiunga i polmoni. “Continuiamo a vedere un impatto serio, enorme, enorme sulla malattia e sull’ospedalizzazione”, ha affermato Michael Taul, immunologo alla Stanford University. “In realtà è per questo che è stato creato il vaccino”.

Quando le persone esprimono un'infezione respiratoria, possono trovare un'impronta sul lato freddo del naso senza fare alcun danno oltre a EFE / André Coelho / Archive.
Quando le persone esprimono un’infezione respiratoria, possono trovare un’impronta sul lato freddo del naso senza fare alcun danno oltre a EFE / André Coelho / Archive.

I vaccini contro il virus corona vengono iniettati nel muscolo e la maggior parte degli anticorpi prodotti in risposta sono nel sangue. Alcuni anticorpi possono raggiungere il naso, che è la porta di ingresso del virus, ma non abbastanza per prevenirlo. “I vaccini sono belli, funzionano, sono incredibili”, ha detto Francis Lund, un immunologo dell’Università dell’Alabama a Birmingham. “Ma non ti daranno quell’immunità locale.”

READ  Italia con Custo, Giornate gastronomiche per promuovere l'autentica produzione italiana

Quando le persone esprimono un’infezione respiratoria, possono trovare un’impronta sul lato freddo del naso e non causare danni oltre a ciò. “Se cammini per strada e prendi campioni dalle persone, troverai persone con virus nella ghiandola asintomatiche”.Ha detto il dottor Michael Marks, epidemiologo presso la London School of Hygiene and Tropical Medicine. “Il nostro sistema immunitario combatte principalmente queste cose”.

Ma ancora La variazione delta sembra sbocciare al nasoE la sua abbondanza potrebbe spiegare perché più persone sperimentano infezioni e sintomi simili al raffreddore di quanto gli scienziati si aspettassero.

Tuttavia, quando il virus cerca di penetrare nei polmoni, le cellule immunitarie di coloro che sono vaccinati si gonfiano e distruggono rapidamente l’infezione prima di causare ulteriore distruzione. Ciò significa che coloro che sono vaccinati dovrebbero avere maggiori probabilità di essere infetti e contagiosi per un periodo di tempo molto più breve rispetto a coloro che non sono infetti, ha affermato il dott. Lund.

“Ma in quei primi giorni, solo perché sono stati infettati, non significa che non possano trasmetterlo a un’altra persona”.Aggiunto.

Continua a leggere: