martedì, Luglio 23, 2024

Top 5 This Week

Related Posts

O2 Cloud, Digi Storage, Movistar Cloud… Quale operatore offre il miglior cloud storage?

Oltre a soluzioni come Google Drive, iCloud o Dropbox, anche gli operatori di telefonia mobile hanno aderito per offrire ai propri clienti i propri servizi di cloud storage. Il grande vantaggio è che, in genere, questi servizi saranno inclusi nel prezzo, oppure non costeranno quanto altre piattaforme con lo stesso scopo.

Di seguito esamineremo le offerte di archiviazione online dei principali operatori in Spagna, così saprai quali puoi utilizzare se hai bisogno di spazio extra per tutte le tue foto o video, e cercheremo di scoprire quali offrono di più ai loro clienti . Nessuna delle opzioni prevede la permanenza, poiché sono legate ad una tariffa contrattata.

Nuvola di O2

O2, marchio di proprietà di Telefónica, offre un generoso servizio di cloud storage, inizialmente gratuito per tutti i suoi clienti alle tariffe fibra e mobile (entrambi i servizi contemporaneamente). Lo svantaggio è che, come suggerisce il sito web, gli utenti con tariffe solo mobile o solo fibra non potranno accedere a questo servizio, né pagarlo.

Tuttavia, coloro che si qualificano per O2 Cloud si divertiranno Fino a 500 GB di spazio di archiviazione online Completamente gratis. Scaricando la sua app mobile, disponibile per Android e iOS, puoi trasferire facilmente i file dal tuo telefono al cloud ed eliminarli istantaneamente dal telefono per liberare spazio e continuare a registrare ricordi. Gli utenti potranno creare album e cartelle all’interno per mantenere i file organizzati. La tua applicazione potrà essere utilizzata anche su tablet o da computer, accedendo a questo link.

Archiviazione digitale

L’operatore virtuale rumeno sta guadagnando sempre più quote in Spagna, approfittando dei suoi prezzi low cost. Come O2, il servizio di storage di Digi è gratuito, ma può essere utilizzato solo da chi dispone di fibra. Se questo è il tuo caso, lo avrai 50 GB gratis Disponibile non solo per salvare i file, ma anche per salvarli Backup Dal tuo dispositivo.

READ  "Mortal Kombat 1" confermato: informazioni su personaggi, data di rilascio, versioni, trailer e altro

Archiviazione digitale

Inoltre, è consentita l’archiviazione digitale Connettiti con altri servizi Dello stesso tipo, come Dropbox, OneDrive o Google Drive. Questo sarà molto comodo se stiamo già utilizzando uno di questi servizi o se vogliamo trasferire file da un servizio all’altro. Possiamo anche condividere facilmente file con altre persone, anche se non sono utenti Digi.

Il numero di gigabyte offerti è chiaramente molto inferiore ai 500 GB dell’O2, ma se ne abbiamo bisogno di più, Digi offre l’aggiornamento a 200 GB di spazio di archiviazione per 2 € in più al mese, o un contratto per 1 TB di spazio di archiviazione per soli 4 € in più al mese. mese. Mese. Puoi accedervi tramite un’app per Android e iOS, e anche dal tuo computer, sia Windows, Mac o Linux, a questo link.

MovistarNuvola

Come accennato dai precedenti operatori, Movistar Cloud è gratuito, ma c’è una grande differenza: lo è Disponibile per tutti gli utenti con tariffa mobile. Pertanto, non è necessario stipulare un contratto con un’azienda di fibra. “Tutte le linee mobili a contratto, miMovistar, Fusión, ecc. possono usufruire di Movistar Cloud”, sottolineano sul loro sito. L’unico requisito è che la linea sia a contratto, non è valida una linea prepagata.

Questo servizio si distingue perché offre Concerti illimitatiCioè, archiviare foto, video o documenti senza limiti. Come ulteriore dettaglio, Movistar Cloud ti permette di modificare le foto utilizzando filtri ed effetti, ideali per pubblicarle sui social network, oltre a creare puzzle con foto con cui giocare.

MovistarNuvola

Se oltre alla tua linea mobile disponi di fibra con Movistar Plus+ e decoder 4K, potrai vedere le foto e i video salvati nel cloud dal tuo televisore e inviarli ad altri utenti che dispongono anch’essi di Movistar Plus+. I dispositivi da cui possiamo accedere sono gli stessi dei casi precedenti.

READ  Il prezzo delle schede grafiche AMD e NVIDIA è aumentato del 30% da luglio

Altri operatori

Anni fa c’erano altri operatori che offrivano anche servizi cloud, ma li hanno gradualmente eliminati o resi esclusivi per i clienti commerciali. Gli esempi includono Orange, che non ha più Orange Cloud visibile sul suo sito Web, e Vodafone Cloud, che offriva 5 GB di spazio di archiviazione. Al momento, Vodafone offre solo storage cloud aziendale tramite Microsoft Azure. D’altra parte, Yoigo ha condotto campagne in passato in cui offre un mese di Google One da 100 GB.

Che è migliore?

A seconda del numero di gigabyte disponibili e del prezzo, Movistar Cloud sarà il vincitore, fornendo spazio di archiviazione illimitato agli utenti mobili, senza la necessità della fibra contrattata, e in questo modo il suo servizio sarà disponibile per un pubblico più vasto rispetto agli altri due, che richiedono il prezzo della fibra o della fibra + Mobile.

Nevio Buratti
Nevio Buratti
"Evangelista di zombie dilettante. Creatore incurabile. Orgoglioso pioniere di Twitter. Appassionato di cibo. Internetaholic. Hardcore introverso."

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Popular Articles