Maggio 20, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Olanda – Italia 2-3: riassunto, goal e risultato della Nations League

Olanda – Italia 2-3: riassunto, goal e risultato della Nations League

Bronzo per l’Italia!

Gli azzurri sono arrivati ​​terzi in Lega delle Nazioni contro un’Olanda indebolita grazie a Koeman, che ha pareggiato nel finale.

L’Italia è partita meglio, più intensità nel gioco e voglia di salire. Tanto che la prima volta la palla è finita in porta. DiMarco ha sparato bene in area dopo un bel tiro di tacco sinistro di Raspador e il terzino italiano lo ha infilato a lato.

Gli olandesi provano a reagire, ma il loro gioco è piatto e poco verticale. Gli italiani si sono ripresi bene, tenendo il finale e cercando modi per impensierire l’Olanda.

C’era la sensazione che l’Italia stesse molto meglio in campo. E venne il secondo. Gli italiani sono rimbalzati con molti colpi che sono rimbalzati sui corpi dei difensori olandesi. Fratesi mette la palla in rete. L’Olanda reagisce raramente, quindi il primo tempo è molto tranquillo per gli uomini di Mancini.

Nella ripresa la squadra di ‘Orande’ è andata oltre e ha meritato il ‘pareggio’. Gli uomini di Koeman hanno avuto diverse chiare occasioni per segnare. Uno contro uno di Kakpo, diversi tiri di Dumfries dalla media distanza… ma non si arrendono a Donnarumma ea un’Italia sfilacciata.

Ma dovevano esserci più arrivi dall’Italia e più relax. Bergwijn ha accorciato le distanze con un gran gol. Prima del gol l’Italia pressa e gli uomini di Mancini creano pericoli quando vogliono. Il terzo sarebbe arrivato con un gol di Ceesa dopo una giocata in cui la palla era finita in porta. L’Olanda avrebbe segnato di nuovo, ma il gol in fuorigioco di Wekhorst è stato annullato dal VAR. Sì, un gol di Dumfries al 90′ ne sarebbe valsa la pena, e avrebbe reso gli ultimi minuti emozionanti.

READ  Giuseppe Conte: "Meloni non è in grado di governare l'Italia"

L’Italia alla fine ha vinto ed è arrivata terza in questa Società delle Nazioni. L’Olanda ci prova fino alla fine, ma gli uomini di Koeman mancano di precisione, cosa molto discutibile.