Ottobre 3, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Ondata di caldo in Spagna e in Italia; Può raggiungere i 45 gradi

Madrid e Roma. /

Un’ondata di caldo continua a colpire la Spagna e domenica sono previste temperature estreme nel sud del Paese, che potrebbero raggiungere i 45 gradi Celsius, mentre in Italia 19 città sono in allerta rossa.

Da due settimane la Spagna vive con temperature estremamente elevate negli ultimi giorni È sceso brevemente sotto i 40 gradi.

Le previsioni dell’Agenzia meteorologica statale (AMET) indicano che quasi l’intero paese vedrà un massimo sopra i 36 gradi, tranne nel nord-ovest.

La temperatura più alta è prevista nella regione di Cordova, in Andalusia, con 45 gradi Celsius. È in questa parte del Paese che agosto 2021 è stato registrato in Spagna: 47,4 gradi a Montoro.

Le alte temperature e le scarse precipitazioni dall’inizio dell’anno hanno “gravemente” aumentato il rischio di incendio in tutto il paese, ha affermato Aemet.

A Tenerife, nell’arcipelago delle Isole Canarie, l’incendio ha distrutto 2.156 ettari e costretto all’evacuazione di 600 persone, hanno riferito sabato i servizi di emergenza.

Dall’inizio del 2022, più di 200mila ettari sono bruciati in Spagna, secondo il sistema europeo di informazione sugli incendi boschivi (EFFIS, la sua abbreviazione in inglese), Questo lo rende il paese più colpito del continente.

Secondo gli scienziati, la proliferazione di questi eventi meteorologici estremi è una diretta conseguenza del riscaldamento globale. L’intensità, la durata e la frequenza delle emissioni di gas serra aumenteranno.

Con l’ondata attuale, la Spagna ha sperimentato temperature eccezionalmente alte cinque volte negli ultimi undici mesi. Maggio è stato il mese più caldo dall’inizio del secolo.

La peggiore siccità italiana degli ultimi 70 anni

Un’ondata di caldo si sta diffondendo in tutta Italia, con 19 città in allerta rossa questa domenica, uno stato di massima emergenza e una situazione che continuerà nei prossimi giorni. Peggio della peggiore siccità del paese in 70 anni.

READ  Firmato il campione italiano Joaquin Korea

Bologna, Bolzano, Brescia, Campobasso, Firenze, Frosinone, Genova, Latina, Milano, Perugia, Rieti, Roma, Torino, Trieste, Verona, Viterbo, Civitavecchia, Pescara e Venezia Un massimo di 40 gradi Celsius e un minimo di oltre 25 gradi CelsiusSecondo l’ultimo bollettino del ministero della Salute.

L’allerta arancione riguarda Ancona, Cagliari, Catania, Messina, Napoli, Palermo e Reggio Calabria, sette città del sud del Paese, dove masse d’aria di origine subtropicale sospese tra il Mar Mediterraneo interessano meno del nord e del centro. Paese e Sud Europa.

Le previsioni indicano una continuazione di questa lunga ondata di caldo intenso fino alla fine del mese, ma un moderato arretramento della struttura anticiclonica nelle prossime ore.Qualche temporale locale con grandine favorirà il ritorno E potrebbero essere molto violenti, ha avvertito oggi sul portale ilMeteo il meteorologo italiano Stefano Rossi.

Questa situazione è stata aggravata dalla siccità senza precedenti degli ultimi sette decenni. Soprattutto nel nord del Paese e nel bacino del suo fiume principale, il Po.

L’onda prende il nome di “Apocalipisis4800” in riferimento alla quota termica zero posta a quota 4.800 metri. La temperatura della regione non scende mai sotto lo zero, nemmeno sulle Alpi italiane.

Ciò potrebbe portare a un rapido scioglimento dei ghiacciai e a frane come quella che ha ucciso 11 persone sul ghiacciaio Marmalade all’inizio di luglio.

J.L.M.R