Ottobre 16, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Ottieni più spazio nel tuo armadio dando una seconda vita ai tuoi vestiti

Tweet incorporato

Ti diamo alcuni trucchi utili per liberare il tuo camerino da tutto ciò che non usi più o che non ti serve

Tamara Calvo

Quante volte ti sei fermato davanti al tuo armadio, pronto ad affrontare un nuovo giorno e proprio in quel momento pensi: non ho niente da mettermi!

I nostri armadi di solito sono così pieni di vestiti che non vediamo tutto a colpo d’occhio. In effetti, il disordine e il disordine dei vestiti non solo occupano spazio nel camerino, ma in molti casi causano anche ansia.

Quindi, se vuoi iniziare la giornata con il piede giusto, oltre a liberare spazio nell’armadio, la soluzione è una sola: vestirsi. Sì, sì, quello che senti, ma non farti prendere dal panico, se questo compito è troppo difficile per te, ecco alcuni trucchi che possono aiutarti.

Svuota il tuo armadio

Il modo migliore per vedere e vedere quello che hai è rimuovere tutto e andare a rivedere ogni capo uno per uno. Ti suggerisco di fare un mucchio sopra il letto, uno con i vestiti che indossi di solito e vuoi restare e l’altro con il resto, cioè i vestiti che non usi da tanto tempo, quelli indossati, stracciati, che non ti piace più o quelli, anche se hanno l’etichetta, non capisci Quando potresti comprare una cosa del genere?

Fuori i ladri di spazio

Abiti da sposa o da festa, costumi, completi da montagna o da sci, qualunque cosa usi sporadicamente non dovrebbe mai essere nell’armadio principale. Resta inteso che il guardaroba principale sono gli armadi che usi quotidianamente, le aree più accessibili dell’armadio o quelle più comode da usare (la parte centrale – la parte inferiore.

Questi ladri di spazio dovrebbero essere conservati in aree difficili da raggiungere come soffitte negli armadi, divani, armadi in altre stanze, ecc.

Dì addio a “per ogni evenienza”

Molti di noi tengono i vestiti “in attesa”, ma ora è il momento di buttarli via tutti e metterli nel mucchio della spazzatura. Togli i vestiti che non valgono, non ti stanno, non ti senti a tuo agio, sono logori o semplicemente, non li indossi da molto tempo perché non hai mai trovato l’occasione o cosa abbinare.

Fai parlare il tuo armadio per te

Una volta completato questo processo, metti la pila di vestiti che hai deciso di tenere nell’armadio. prenditi il ​​tuo tempo e
Organizzali in modo che tu possa vedere tutti i vestiti che hai E contiene l’essenziale, ciò che ti trasmette felicità.

Ma cosa ne facciamo di ciò che non vogliamo?

Ecco il nocciolo della questione! Quando dobbiamo decidere quali vestiti tenere e quali no, è più facile se pensiamo di dare una seconda vita a ciò che non indossiamo più.

Ecco alcune idee su come farlo:

  1. 1

    Dona – Gli amici o la famiglia apprezzeranno sicuramente il fatto che tu abbia ricordato loro di regalare loro alcuni dei tuoi vestiti in perfette condizioni e che ne trarranno beneficio.

  2. 2

    Dona – Sono tante le associazioni e le organizzazioni dove, tra l’altro, puoi procurarti vestiti e consegnarli a chi ne ha più bisogno. Il più famoso dei Paesi Baschi
    Koopera e lì contenitori Le donazioni sono depositate in quasi tutte le città. Da qui puoi trovare quello che è più vicino.

  3. 3

    Un’altra opzione è portarla nei punti di raccolta in negozi come Zara, H&M e C&A. Sui loro siti web troverai tutte le informazioni su questi programmi di raccolta.

  4. 4

    Vendita – Esistono diversi portali e app in cui puoi vendere i tuoi vestiti in modo facile e semplice, come Wallapop o Vinted. Ma ci sono anche aziende che lo fanno per te. È il caso del marchio basco Micolet, che si occupa di vendere i tuoi vestiti, risparmiandoti il ​​noioso compito di fotografare i vestiti, caricarli sulla piattaforma e gestire la vendita e la spedizione.

  5. 5

    Riutilizzo: gli artigiani troveranno mille modi per riutilizzare i tessuti e realizzare fantastiche creazioni, dai cuscini alle borse.

Spero che questi suggerimenti ti siano utili.

Ti mando un sacco di incoraggiamento!

Tamara Calvo, Organizzatrice Professionale

READ  Boeing Starliner torna in fabbrica invece di decollare nello spazio