Ottobre 2, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Palazzo Arrizuriaga fa un altro passo per diventare uno spazio polivalente

Il Parco e il Palazzo di Arrizuriaga attende una procedura completa per apprezzarne il ricco patrimonio. / MIGURA

Ristrutturare il tetto e creare spazi trasparenti ai piani è l’obiettivo dell’ultimo progetto

Il restauro del Palazzo Arrizuriaga a più usi è una proposta rilanciata nella recente campagna elettorale nei programmi EH Bildu e PNV. Ora sta prendendo forma su iniziativa del governo comunale, che ha già predisposto un progetto per il ripristino di base che consentirebbe l’apertura dell’edificio che era stato chiuso per un decennio a causa dei pericoli che ne derivavano. Condizioni di conservazione pessime.

Per i dirigenti municipali di EH Bildu, la riabilitazione dovrebbe iniziare nel 2022, come hanno indicato questa settimana nel bilancio dei progetti che hanno in portafoglio. “Per iniziare i lavori, dobbiamo aspettare le qualifiche del patrimonio dell’edificio da Diputación e dal governo basco. Questa testimonianza dei suoi valori ci aprirà nuove vie di finanziamento”.

Lo Studio Vaumm Architects ha consegnato un progetto. Prevede un periodo di attuazione di cinque mesi per miglioramenti dell’importo di 593.000 euro con IVA inclusa. L’azienda vincitrice, dopo aver superato l’appalto pubblico, standardizzerà e pulirà gli elementi della facciata, sostituirà l’intero tetto, creerà spazi aperti e trasparenti sui diversi piani dell’edificio, oltre a fornire infissi minimi e preinstallazione per un futuro ascensore.

Le misure consentiranno di rimuovere la recinzione attorno al palazzo per evitare rischi per gli utenti del parcheggio. A causa delle cattive condizioni di costruzione, la Zona Verde è stata chiusa al pubblico per quindici mesi fino alla sua riapertura la scorsa estate.

Con i lavori in opera, a tempo indeterminato, sarà il momento di aprire un percorso di condivisione per concordare gli usi delle attrezzature: “Vogliamo definire forma e funzioni in collaborazione con le proposte di quartiere”.

READ  La Biblioteca della contea di Cienfuegos sta recuperando uno spazio per gli anziani

giardino nei giardini

Questa dovrebbe essere una delle gambe di un obiettivo più ampio di ripristino delle funzioni del parco e dell’area di Espolon. Un’idea è stata sollevata nella precedente legislatura e sembra essere paralizzata.

Il tradizionale abbandono amministrativo di questi spazi verdi nel centro del comune, che viene da lontano, non trova riscontro nell’interesse dei bergarani. Ciò è dimostrato dal Concorso di idee di ottobre 2019.

La proposta più frequente e votata è stata la realizzazione di un’innovativa area giochi per bambini nei giardini del Palazzo Arrizuriaga con oggetti e attrazioni realizzati in legno e materiali di riutilizzo.

Arrizuriaga Central Park è stato aperto al pubblico nell’agosto 2011 dopo essere stato chiuso per un decennio. Si tratta di un giardino del XVII secolo, l’epoca risalente anche al Palazzo Unzita, di grande valore botanico e storico, dove spiccano esemplari di acero e cedro.

Il denaro è gratis

Da quando il Concistoro ha rivendicato la proprietà del Palazzo Arrizuriaga nel 2001, quando è stata costruita la nuova stazione di polizia di Ertzaintza accanto all’alternativa, ne sono stati pianificati vari usi.

Il più vicino all’incarnazione della commissione nel 2006 è stato il consiglio comunale di redigere un progetto per ospitare lo studio di HF Arquitectos, SL per la biblioteca comunale per un importo di € 154.646. E nel 2012 l’architetto Bergara Ina Azpiazu ha redatto una modifica dell’edificio per ospitare l’UNED dopo aver scambiato gli spazi con la Royal School, che è stata successivamente ostacolata da un cambio di segno politico nel Consiglio della contea di Gipuzkoa. Uno e l’altro rimasero su carta bagnata.