Dicembre 3, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Pallone d’Oro 2022: Alexia Putillas, la favorita a vincere il Pallone d’Oro per la seconda volta

Alexia Putellas potrebbe diventare lunedì la prima giocatrice a vincere due volte il Pallone d’Oro e l’ottava a ricevere il premio in due edizioni consecutive.. Il capitano del Barcellona inizia come la favorita dopo una stagione in cui ha ottenuto Terzine Seconda classificata nazionale (Lega, Coppa, Supercoppa) e continentale (UEFA Champions League) dove è stata scelta come migliore giocatrice.

La stagione 2021/22 di Alexia è stata brillante sia collettivamente che individualmente, poiché ha registrato i migliori numeri della sua carriera. Mollet del Valls ha giocato 42 partite ufficiali, segnato 34 gol e fornito 18 assist. Era Putella Il terzo miglior marcatore del campionato spagnolo con 18 gol (Appena dietro Asisat Oshoala e Geyse Ferreira, entrambi con 20 gol) e Capocannoniere della UEFA Champions League con 11 gol (Un altro da Tabea Wamuth).

La stagione lunare si è verificata ad Alessia il 5 luglio quando Si è rotto il legamento crociato anteriore del ginocchio sinistroL’infortunio ha perso l’Europeo con la Spagna. Putillas ha subito un intervento chirurgico una settimana dopo a Barcellona e da allora è in via di guarigione, Sperando di poter tornare al green prima della fine del corso in corso.

venti filtri

Alexia si recherà a Parigi lunedì con il resto dei favoriti del Barcellona, ​​ovvero Fridolina Rolf, Lucy Bronze, Acissat Oshoala e Itana Bonmatt.. Il resto dei candidati lo è Salma Bach (Lione olimpica) Viviana Midema (Arsenale), Sam Care (Chelsea), Christian Endler (Lione olimpica) Lina Oberdorf (Lupoburgo), Kadidiatou Diani (Parigi Saint-Germain) , Katrina Makario (Lione olimpica) Alessandra Poppy (Lupoburgo), Wendy Renard (Lione olimpica) Alessio Morgan (ondata di San Diego), Maria Antonietta Catone (Parigi Saint-Germain) , Millie Bright (Chelsea),Trinità Rodman (Spirito di Washington), Ada Hegerberg (Olimpico di Lione) e Beth Med (Arsenale).

READ  Argentino Facundo Mina vince il titolo Challenger di Quito e 80 punti ATP | Altri sport | Gli sport

Le nove edizioni in cui è stato assegnato il Pallone d’Oro femminile sono andate a diverse calciatrici: Marta Vieira (2010), Homari Sawa (2011), Abby Wambach (2012), Nadine è arrabbiata (2013), Nadine Kessler (2014), Carli Lloyd (2015), Ada Hegerberg (2018), Megan Rapinoe (2019) e Alessia Putillas (2021). Ora potrebbe diventare la seconda calciatrice catalana a ripetere il premio e vincere il Pallone d’Oro per la seconda volta consecutiva, qualcosa che solo i suoi omologhi maschi hanno ottenuto finora. Leone Messi (2009-10-11-12 e 2019-21), Cristiano Ronaldo (2013-14 e 2016-17), Marco Van Basten (1988-89), Michel Platini (1983-84-85), Karl Heinz Rummenigge (1980-1981), Kevin Keegan (1978-1979) e Johan Cruyff (1973-74).

La giuria di questo premio è composta da 50 membri, tra cui MARCAche vota in base ai risultati individuali di ciascun candidato, all’influenza sulle sue squadre e selezioni, al talento calcistico, al fair play e al modello.