martedì, Luglio 23, 2024

Top 5 This Week

Related Posts

Pancho Rodriguez parla dopo le dimissioni da “Esto es Guerra” e la ricezione di una lettera autenticata: “C’è un rapporto di rispetto”

Pancho Rodriguez parla dopo le sue dimissioni da Esto es Guerra.

Pancho Rodríguez Ha rotto il silenzio dopo che è trapelata la notizia di una lettera documentata che era stata preparata “È una guerra” Avevo intenzione di mandarlo fuori contratto con il reality show latino per viaggiare in Cile e far parte di Ganar o Serir.

Secondo le informazioni ricevute da “Amore e Fuoco” L’América Televisión gli ha preteso un totale di 450.000 soles come sanzione per non aver rispettato il contratto stipulato fino a dicembre. “Abbiamo appreso della vostra intenzione di risolvere il contratto concluso con Producciones ProTV SAC e di pagare al cliente l’importo complessivo di 450mila soles a titolo di penale”, si legge nella lettera autenticata.

Diversi giorni dopo questa notizia. Rodriguez Ha rotto il silenzio e ha condiviso una dichiarazione scritta dal suo studio legale in cui spiega il suo attuale rapporto con ‘È una guerra.” In questo scritto spiegano che difenderanno il famoso “Pitbull” e che hanno preso questa decisione di comune accordo. Inoltre, hanno spiegato che la televisione nazionale presenta informazioni inesatte su questo argomento.

Il famoso “Pitbull” non vedrà tutto roseo dopo essere stato convocato per un “vincere o servire”. Il reality show América Televisión non gli ha permesso di portare avanti i suoi progetti. | Wheelax

“In qualità di consulenti legali del Sig. Francisco Rodriguez, e alla luce delle informazioni inesatte pubblicate da vari media, vorremmo chiarire quanto segue: Il signor Rodriguez ha deciso, per motivi puramente personali e professionali, di dimettersi dal suo posto di lavoro. E partecipa al programma. Questa decisione è stata presa dopo un’attenta considerazione”, hanno inizialmente affermato.

Hanno sottolineato che esiste un rapporto di rispetto con il programma Pachacamac e tutti i suoi partner reali. “Secondo quanto riferito, il signor Rodriguez mantiene un rapporto rispettoso con il produttore dello spettacolo a cui ha lavorato e con i suoi ex colleghi.”

In un altro punto, hanno spiegato che lo studio legale Cornell Saranno responsabili della piena difesa di Pancho, nell’interesse dei suoi diritti lavorativi, quindi saranno il canale ufficiale per fornire ulteriori informazioni su questo argomento. “Come suo team legale, affermiamo il nostro impegno a difendere il signor Rodriguez nel proteggere la sua integrità e i diritti del lavoro. Qualsiasi dichiarazione o informazione aggiuntiva sarà fornita attraverso i nostri canali ufficiali”, ha aggiunto nella lettera.

Pancho Rodriguez parla dopo le sue dimissioni da Esto es Guerra.

Finalmente lo dicono Pancio Sei debitamente informato in qualsiasi situazione che possa influenzare la tua reputazione e carriera. “In conclusione, alla luce delle considerazioni di cui sopra, il nostro cliente, il signor Rodriguez, riceve la dovuta consulenza e protezione da parte del nostro team legale contro eventuali commenti negativi sulla sua immagine e reputazione che ha acquisito durante la sua lunga carriera”, conclude.

READ  Travis Kelce non ha potuto fare a meno di coprire Taylor Swift di baci durante un evento di beneficenza

Nella lettera di autenticazione inviata da Intaj “È una guerra” A Pancho Rodriguez è stato detto che se il concorrente avesse deciso di rescindere il contratto ci sarebbe stata una multa da pagare. Specificano anche il termine entro il quale deve essere consegnata questa somma esorbitante.

“Se il proprietario decide di recedere dal contratto, dovrà pagare al cliente un importo complessivo di 450.000 suole a titolo di penale. Detto pagamento dovrà essere effettuato entro un termine non superiore a 48 ore”, si legge nel documento.

Pancho Rodriguez riceve una lettera certificata da Esto es Guerra.

D’altra parte, hanno affermato che se le due parti non raggiungessero un accordo, dovrebbero sottoporsi ad un arbitrato per raggiungere una soluzione finale. “Discordanze e sottomissione all’arbitrato. Se le parti non riescono a risolvere armoniosamente la controversia che potrebbe derivare da questo contratto, deferiranno la controversia all’arbitrato, che sarà risolto con un lodo definitivo e inappellabile”, aggiunge.

Alla fine è stato confermato che il contratto era stato firmato 22 gennaio 2024, che termina a dicembre dello stesso anno, Quindi mancano ancora 6 mesi alla scadenza di questo accordo.

Chiara Pisano
Chiara Pisano
"Drogato televisivo certificato. Ninja zombi esasperatamente umile. Sostenitore del caffè. Esperto del Web. Risolutore di problemi."

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Popular Articles