Paso de la Patria ha riguadagnato un posto assoluto che era stato ceduto a exedil

0
1
Paso de la Patria ha riguadagnato un posto assoluto che era stato ceduto a exedil

Paso de la Patria ha recuperato uno spazio pubblico ceduto a un ex idel del nuovo partito, Carlos Bravo Bonpland, scomparso nel 2021. Ora hanno protetto l’edificio e gli oggetti e i mobili all’interno. Cercheranno la destinazione generale per la concessione della proprietà.

“Abbiamo restaurato uno spazio pubblico situato a Piragine Niveiro e Río Paraná”, ha confermato il Comune di Paso de la Patria sui suoi social network. Il posto in questione veniva raramente concesso su cauzione a un ex assessore.

“È uno spazio che è stato costruito su una strada pubblica. Era uno spazio che non aveva più documenti, concessioni o altro, quindi è stato lasciato nelle mani del comune”, ha detto a El Litoral Guillermo Usnaghi, sindaco della città .

Nella costruzione illegalmente eseguita nello spazio pubblico, sono state svolte attività commerciali non autorizzate con le condizioni aggravanti che l’occupante ha cercato di allocare.

Ieri si è proceduto alla bonifica dello spazio seguendo le relative procedure legali, a seguito di preavvisi e di una citazione all’occupante.

“Abbiamo svolto l’intero processo, esaurito i canali amministrativi, e provveduto a rimuovere gli articoli che erano presenti e metterli nel magazzino comunale”, ha detto il funzionario a questo punto vendita.

«È un immobile concesso dal Comune a un ex assessore, alla morte di quest’ultimo è scaduto il contratto di mutuo e il locale è stato ripreso.

In merito alle attività che verranno svolte d’ora in poi, Osnaghi ha indicato: “La verità è che è un luogo pubblico, troveremo una destinazione”. Inoltre, ha sottolineato che ne manterrà il dominio e l’uso pubblico.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here