Ottobre 26, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

PCIe Gen5, un nuovo connettore di alimentazione che eroga fino a 600 W

Abbiamo una nuova voce sul connettore di alimentazione PCIe Gen5, che può fornire fino a 600 watt di potenza da questo connettore, più di quanto possiamo ottenere con un connettore di alimentazione PCIe.

PCIe Gen5 presenterà un nuovo connettore di alimentazione da 600 W

Quando le ultime specifiche RTX 3090 TiSi è parlato di questo connettore di alimentazione, che potrebbe essere la prima scheda grafica a possedere.

Questa nuova perdita sembra confermare che il nuovo connettore di alimentazione PCIe Gen5 Sarà in grado di fornire fino a 16 percorsi in totale (12 per l’alimentazione e 4 per il segnale), anche se questo design del connettore non avrà Molex Micro FitMa qualcosa di completamente nuovo. Lo standard selezionato ha un’area più piccola rispetto ai connettori attuali, passando da 4,2 mm a 3,0 mm, il che consente di risparmiare spazio fisico e dà più potenza alla scheda grafica, il che sarebbe una doppia vittoria per lo standard.

PCIe Gen5

Il design e i piani sono stati scoperti e pubblicati dal popolo uiguro Valusic, a partire dal Igor Lab, dando molte informazioni sul nuovo connettore, confermando che c’è davvero un nuovo standard che arriverà e che diventerà uno standard dal 2022.

Consiglia il nostro Guida alle migliori schede grafiche sul mercato

PCIe Gen5

La specifica descritta da PCI-SIG specifica che ogni pin può gestire fino a 9,2 A, il che significa un totale di 55,2 A su una linea da 12 V. Ciò significa che la potenza massima sarà di 662 watt, sebbene supporti ufficialmente 600 watt delle quattro corsie di segnale viste, non è chiaro quale sarà la sua funzione o se sarà opzionale.

READ  Contenitore. Hubble cattura la disputa gravitazionale; Potrebbe finire in un disastro

Questo nuovo standard probabilmente metterebbe fine al connettore di alimentazione a 12 pin che Nvidia implementava all’epoca, che migliorava anche la quantità di energia da quel connettore. Vi terremo aggiornati con le novità.