Ottobre 3, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Per la prima volta la squadra femminile colombiana è in tournée in Italia

Per la prima volta nella storia del ciclismo nazionale, La squadra femminile correrà una delle gare più importanti al mondo: il Giro Rosa o versione del Giro de Italia Per gli atleti del pianeta che si danno appuntamento dal 1 luglio nel Paese europeo.

Il team GW-Shimano della Columbia Land of Athletes, guidato dal Ministero dello Sport, può gareggiare in gare internazionali con la licenza Continental rilasciata dall’Unione Ciclistica Internazionale (UCI). Il Giro Rosa è uno dei più importanti e tradizionali del calendario UCI, con più di una settimana di gare.

Questo è un altro traguardo storico per il gioco colombiano. Questa è la prima volta che una squadra di ciclismo femminile partecipa a una gara di questa portata. È così che andiamo avanti con l’obiettivo di rafforzare la parità di genere nello sport.

Sono sicuro che i nostri ciclisti si faranno un nome sulle strade italiane”, ha affermato il ministro dello Sport Guillermo Herrera Castano.

Da parte sua, l’allenatore della Colombia Diorra de Atletas, Rocio Barrado, ha sottolineato che “questo è un evento molto grande per il ciclismo nazionale e latinoamericano”.

“Abbiamo una grande opportunità per mostrare ai nostri talenti delle corse tutta la distinzione tra loro e garantire la crescita del gioco nel paese. Niente come 10 anni fa, ora competeremo con i grandi del mondo. Questo è l’obiettivo più grande della stagione .



Il Giro Rosa si svolge dal 1988. L’anno scorso l’olandese Anna van der Bregen, una delle più importanti ciclisti al mondo, ha vinto quattro corone. I corridori latinoamericani non sono mai stati in pista.

READ  L'Italia incoraggia la Russia a invadere e l'Ucraina difende il dialogo mondiale

Sette corridori nazionali prenderanno il via il 1° luglio e correranno sulle strade italiane fino al 10 dello stesso mese.

La Tierra de Atletas GW-Shimano della Colombia, invece, si sta preparando per la competizione internazionale dopo aver affrontato tre medaglie d’oro, un argento e un bronzo ai Campionati Nazionali su Strada di Pereira lo scorso febbraio. Inizia una nuova sfida nella stagione della Vuelta al Tolima, che va dal 2 al 6 marzo.

Il Ministero dello Sport promuove il ciclismo con le sue squadre professionistiche, la Colombia Diera de Atletas, maschile e femminile, con un budget di 5.500 milioni di dollari per il 2022.