Ottobre 4, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Perseverance, il rover Mars della NASA, ha un masso “invisibile” bloccato in una delle sue ruote e sta ancora battendo i propri record di velocità

Negli ultimi giorni, il rover Perseverance della NASA è stato Nell’esplorare la superficie di Marte Da febbraio 2021 hai un compagno di viaggio, vietare Dentro una delle sue sei ruote in alluminio.

La foto è stata scattata da Hazcam anteriore sinistro Roverche si “autoanalizza” per prevenire i pericoli, il 25 febbraio e ha votato “Immagine della settimana 24” per il rover su Marte, Sebbene la pietra fosse ancora presente fino a lunedì 7 marzo 2022.

Al momento non si sa esattamente quando la roccia sia “scalata” su una delle sue sei ruote. Questo è fatto di alluminiocon maniglie di trazione più grandi e nervature curve in titanio per un migliore supporto.

Grazie al modello 3D, il masso può essere posizionato all’interno della ruota anteriore sinistra.

Entrambe le ruote Misura 52,5 cm di diametro e nonostante il peso corporeo o la difficoltà può presentare ultimamente per il suo meccanismo di vagabondaggio Ha battuto il suo record di velocitàE il Percorrendo 245,76 metri in un giorno.

Dal momento che la NASA costantemente Pubblicazione delle prime foto del roverpuoi guardare questo Almeno la roccia dentro la ruota Dal 6 febbraioa Sol 343, però Fino al sole 371 Questo lunedì, 7 marzo, è ancora nella sua nuova residenza.

perseveranza Marte

Questa sembra essere la prima volta che la roccia è stata vista all’interno della ruota del rover il 6 febbraio | Foto: NASA/JPL-Caltech

La perseveranza non smette mai di esplorare e cercare segni di vita

Ora passaci sopra È passato più di un anno Da quando è arrivato sul pianeta rosso il 18 febbraio 2021, si è diretto al sito di atterraggio di Octavia E. Butler.

READ  PlayStation può celebrare un nuovo evento in grande stile 2022

Attualmente sta per scadere. La sua prima fase scientificae dopo Raccogli nuovi campioni, ti dirigerai verso l’estremità settentrionale di Sittah e verso ovest verso il delta. Questo ti permetterà esame delle rocce sedimentarie I minerali e le rocce argillose dietro il cratere Jezero.

In questo modo puoi ottenere maggiori informazioni su Il passato acquoso del bucoAl fianco Ulteriori indicatori di precedenti ambienti abitabilidove la vita microbica potrebbe essere esistita in passato.

Immagini: una pentola