Ottobre 25, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

‘Perspective è stato un grande alleato del governo Macri’

Nicolás del Caño “Tutte le lotte dei lavoratori sono state espresse nel voto per la FITU” – YouTube

Il candidato del Rappresentante Nazionale del Fronte di Sinistra, Nicholas del Canio, era su “A Dos Voces” in Tennessee e ha discusso con riferimenti da Macrismo e Peronismo.

Del Canio ha esordito condannando che “le azioni del governo sono solo toppe, e con il cambio di governo leggono uno spostamento a destra. Juan Manzur Non è solo un nemico dichiarato delle donne e ha costretto una bambina di 11 anni a partorire. Era anche il sovrano dettagliato dei “Regnanti peronisti dipinti di giallo”, che Voto coordinato nel Convegno Nazionale su tutte le leggi Macri. Non avrebbe potuto essere approvato senza quei voti perché non aveva la maggioranza in nessuna delle camere. Ricordo solo che quando è stata votata la riforma delle pensioni di Mauricio Macri, alla quale ci siamo opposti, Mansour era il garante di quel voto. “

Erano inoltre presenti al tavolo di discussione: José Cano, Vice National Juntos di Tucumán; Juan Manuel Valdes, legislatore a Buenos Aires per il Fronte Todos; Jorge Yuma, ex senatore nazionale; e Cynthia Hutton, candidata e attivista per i diritti umani nella provincia di Buenos Aires. Nicolás del Caño ha discusso in vari punti con i rappresentanti del macrismo e del Frente de Todos.

Del Canio ha messo in discussione le azioni proposte dal Fronte di sinistra, e poi è scoppiata la polemica.

Larita ha chiesto l’annullamento delle indennità di fine rapporto. C’è chi lo contesta Rendi i lavoratori più flessibili Chi oggi mantiene i propri diritti a causa di lotte storiche, chi è precario o disoccupato sarà in una posizione migliore. Questo è stato smentito perché non c’è alcun esempio nel mondo che ciò accada. Rimuovere i diritti non è la soluzionePer questo motivo, suggeriamo Riduzione dell’orario di lavoro e ripartizione dell’orario di lavoro tra occupati e disoccupati Per porre fine alla disoccupazione e alla precarietà del lavoro. e piano dei lavori pubblici Per generare posti di lavoro e costruire le case necessarie. Tre milioni e mezzo di famiglie hanno gravi problemi abitativi. Lo abbiamo visto a Guernica e in altri conflitti, motivo per cui scommettiamo sulla mobilitazione”.

READ  Al via il Festival Internazionale Cervantino con Cuba in Messico (+ video) - Prensa Latina

attore macroJosé Cano ha potuto chiedere: “Dove funziona questo modello?” e Tagliata del Canio ad asciugare: “Stai difendendo il modello di Macri che ha impoverito 4 milioni di persone in 4 anni. Ora parli contro Perspective, ma era il più grande alleato del tuo governo in termini di leggi di emendamento”.

Quando Cano del Macrismo ha parlato della necessità di accordi politici tra poteri diversi, Nicola del Canio Rispondo: “Quello su cui dobbiamo essere d’accordo è che non ci può mai essere un pensionato che raccolga $ 26.000 e tu modifichi i pensionati come ha fatto questo governo. Hai rubato $ 100.000 milioni ai pensionati “. José Cano rimase in silenzio.

Poi è arrivato il turno Todos Front Legislator, Juan Manuel Valdes, che ha cercato di difendersi dicendo che promettevano medicine ai pensionati, ma senza rispondere all’emendamento che implicava il cambiamento di mobilità che promuovevano prima della pandemia. di Cano Gli ha ricordato che quando si discuteva della bozza del Fronte Todos sulla mobilità in pensione “ho fatto una proposta, anche se questo non era il nostro progetto, di aggiungere una clausola che stabilisse una garanzia minima che l’aumento non sarebbe stato inferiore all’inflazione, e lei ha rifiutato .” Nicholas del Canio ha detto che Il progetto introdotto dal Fronte Sinistro Pensionamento parte dalla restituzione dei contributi del datore di lavoro al 33% che si sono ridotti da Cavallo.

Più tardi nel dibattito, José Cano de Juntos ha delineato un discorso sull’importanza di “assicurare la volontà popolare” nelle elezioni e Nicholas del Caño ha tirato fuori la storia con un esempio di ciò che sta facendo. Insieme nella provincia di Jujuy governata da Gerardo Morales. “Sono passati un anno e tre mesi da quando Morales non ha permesso a Gaston Remy di entrare in carica come deputato eletto del Fronte di Sinistra. Non si consente a un rappresentante che è stato votato da 65.000 persone di entrare in carica”.

READ  La delegazione del governo venezuelano arriva in Messico per partecipare a un dialogo con l'opposizione

Altre definizioni che Nicholas del Canio ha lasciato nel dibattito:

  • “Il governo ha suggerito nel 2019 di aumentare la pensione E smettila di pagare Leliqs per BancheEra il contrario. Adattato a pensionati, pensionati e banche ha raddoppiato i loro guadagni lex. La stessa Cristina Fernandez riconosce nella sua lettera, dicendo che c’è stata una mancanza di attuazione del budget e che c’è stato un aggiustamento. Nelle registrazioni degli audio di Fernanda Vallejos dice quello che dicono i dati: c’è stato un aggiustamento brutale”.
  • “C’è molta indignazione. Il Fronte di Sinistra è la terza forza nazionale. Crediamo che molte persone insoddisfatte del governo, a causa della situazione economica, possano unirsi a noi. Questo ha a che fare anche con le battaglie che combattiamo ogni giorno nelle strade”.
  • occupazione Gogoi il nostro partner Alexandre Failaka, il mio netturbino, ha ottenuto il 24% dei voti. Elezioni storiche per il Fronte di Sinistra, che è molto vicino ad essere un rappresentante nazionale. Al Nord, le lotte dei lavoratori si sono espresse in un appoggio molto importante del Fronte di Sinistra. E poiché hanno governato i radicali o i peronisti, i lavoratori hanno sofferto dell’aggiustamento”.