Maggio 22, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Phil Collins: Il silenzioso e triste addio all’icona del “soft rock” | LOS40 classico

addio Phil Collins Il mondo della musica non era proprio quello che un musicista meritava. All’età di 71 anni, il 26 marzo, Tony Banks e Mike Rutherford salutarono tre concerti alla O2 Arena di Wembley. origine (O almeno in parte, dato che non ha avuto successo il tentativo di includere Steve Hackett e Pietro Gabriele), ha detto addio con offerta speciale Pochissimi fan hanno potuto assistervi, data che ha dovuto essere cambiata più volte a causa delle restrizioni. “Penso che dopo stasera dovremo tutti trovare un lavoro vero”.Phil Collins ha notato che durante l’ultima notte è salito sul palco.

Collins è l’unico musicista in Vendendo oltre 100 milioni di dischi aggiungendo i loro progettiche è un numero uguale a only Michael Jackson S Paul McCartney. Gli ultimi anni del musicista non sono stati facili. L’ultimo tour di reunion della band, avvenuto nel 2007, ha lasciato al musicista una vertebra lussata, che ha causato anche altri danni ai nervi alle mani. Dopo un intervento chirurgico alla schiena, è stato costretto a usare un bastone dal 2015. Nel 2017, dopo la caduta della sua camera d’albergo, ha dovuto rimandare due feste Solo che aveva ambientato a Londra.

Un ritiro musicale ingiusto per un artista che ha avuto la fortuna di trovarsi nel posto giusto al momento giusto. Collins è venuto alla Genesis per caso, interessato a fare un’audizione a casa di Peter Gabriel.. Dopo aver partecipato come batterista in alcune piccole band, è entrato nella band con i suoi strumenti ed è stato incoraggiato a cantare in alcune canzoni, come Per gli amici assenti (1971) e Più ingannami (1973). Naturalmente, è sempre stato oscurato dalla forza e dal carisma di Peter Gabriel, considerato un grande leader del suo tempo. Tutto questo ha portato a La decisione di Collins di volare da solo E cercare di ottenere una forte carriera individuale.

READ  Diego Torres spiega come il dolore abbia influito sulla sua voce dopo la separazione dalla moglie | CELEBS RMMN canzoni | TVMAS

La sua prima avventura senza il gruppo è stato l’album valore nominale (1981), che include uno dei suoi più grandi successi, Up To Air Tonight. Così, si è allontanato dal rock progressivo e ha anche iniziato a produrre musica, un volto con cui ha lavorato sotto nomi come papà anche Fabbrica di Roberto. Negli anni ’90, il cambiamento delle tendenze minacciava di portarlo nel mondo della musica, ma Ha sempre saputo navigare adeguatamente tra la sperimentazione e il pop più mainstream. Mentre la Genesi ha portato nuove pietre miliari come non so ballareha continuato a pubblicare singoli con recensioni e vendite contrastanti.

L’arrivo del nuovo millennio è stato il colpo più grande della sua carriera. Problemi personali, incluso il divorzio, hanno portato alla sua dipendenza dall’alcol. “Non pensavo di essere ubriaco ma ho iniziato a bere”ha confessato in una conversazione con mail giornaliera. “Mi alzavo e cominciavo a bere e a guardare il cricket. Vino rosso e vino bianco.” Soffriva anche di pancreatite acuta per la quale dovette sottoporsi a cure.

In quel momento ha annunciato che avrebbe lasciato il palco. E da lì è arrivato l’annuncio della sua partenza dal palco. “Mi sono ritirato per poter essere a casa con i bambini. Poi mia moglie mi ha lasciato e ha preso i bambini, e si sono trasferiti a Miami, quindi mi sono ritrovato in un vuoto senza lavoro”.Lo ha indicato in un’intervista al portale voce alta. Questa rottura ostile si è conclusa con un accordo milionario che si è concluso con un terzo dei suoi beni e una moltitudine di attacchi e critiche personali.

READ  J Balvin annuncia la sospensione del suo tour negli Stati Uniti a causa del Covid-19

A poco a poco, ha iniziato a uscire a galla, ma la sua ultima esibizione non è stata quella che nessuno si aspettava. Lo abbiamo visto salire sul palco seduto su una sedia, come un semplice ricordo di ciò che era una volta. La musicista ha deciso di abbandonare la musica prima che finisse di abbandonarla completamente.