Gennaio 16, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Piero Hincape, crocifisso al ritorno con il Bayer Leverkusen dopo essere stato interrotto dal COVID-19 | Ecuadoriani all’estero | Gli sport

La prima prestazione del giocatore ecuadoriano quest’anno in Bundesliga; Dodicesimo della stagione di campionato.

La partita che Bayer Leverkusen e Union Berlin hanno pareggiato sabato (2-2) segna il ritorno del difensore ecuadoriano Piero Hincabe in Bundesliga e la sua prima prestazione nel 2022.

Il difensore è risultato positivo al coronavirus durante la sua vacanza di fine anno a Guayaquil, infezione che ha causato senza gravi conseguenze e che una volta superata gli ha permesso di recarsi in Germania lunedì 3 gennaio, per allenarsi da mercoledì scorso.

Questo sabato, nel 18° turno della Bundesliga tedesca, Hincapié ha giocato l’intera partita al centro della difesa.

L’account Twitter spagnolo del campus ha evidenziato “Il grande inizio di #Hincapié!” Davanti a tutta la capitale.

Il tweet recita: “Piero ha vinto tutti i duelli che ha giocato contro @FCunion”.

Finora, nella stagione 2021-2022, il nazionale ecuadoriano ha giocato 12 partite (751 minuti in campo) e un gol. Nella Lega Europea accumulano cinque prestazioni (342 minuti).

Il Leverkusen è quinto in classifica con 29 punti. L’Unión Berlin ha ottenuto il sesto posto con una differenza.

Il Bayern Monaco (43 punti) guida il campionato tedesco, nonostante la sconfitta per 2-1 in casa contro il Borussia Moenchengladbach venerdì. Il Borussia Dortmund (37), il suo inseguimento diretto, ha vinto negli ultimi istanti 3-2 nella sua trasferta all’Eintracht Francoforte, sabato. (Dott.)

READ  Gli Hornets mettono fine alla serie di sette vittorie consecutive dei Warriors