Maggio 16, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Più di 12.000 immigrati irregolari cubani sono stati scoperti in Honduras nel 2022

L’Istituto nazionale per la migrazione dell’Honduras ha recentemente condiviso i dati sulla migrazione irregolare nel 2022.

I dati riflettono ciò che è accaduto tra il 1 gennaio e il 6 aprile di quest’anno.

Secondo la tabella che raccoglie il numero dei clandestini per nazionalità, I cubani sono la stragrande maggioranza, con un totale di 12.516.

È stato seguito da Venezuela (1031), Ecuador, Haiti, Angola, Senegal, Nicaragua e Brasile, tutti con numeri inferiori a 500.

Entro il mese, marzo è stato il mese più registrato per gli stranieri in situazione irregolare con circa 9.000.

In termini di fascia d’età, corrispondente ai numeri più alti Per le persone tra i 21 e i 30 anni e tra i 31 e i 40 anni, Questo mostra il numero allarmante di giovani che cercano un regalo migliore fuori Cuba.

Sotto i 10 anni sono stati registrati 1.064 stranieri e tra gli 11 ei 20 anni sono stati registrati 1.388.

In particolare, dal 14 marzo al 6 aprile, Su un totale di 10.139 stranieri irregolari in Honduras, sono stati rilevati 6.975 immigrati cubani.

Secondo la nota EFEun gruppo di cubani arrestato lo scorso marzo con trafficanti di esseri umani è stato posto “sotto la protezione dell’Istituto Nazionale per le Migrazioni (INM)”.

Lì, le autorità coordineranno il ritorno a Cuba “o permetteranno loro di attraversare il territorio in seguito”. Pagare una multa di oltre $ 200 per entrare irregolarmente in HondurasL’agenzia dice.

La nuova ondata di immigrazione cubana diretta al confine con gli Stati Uniti sembra non avere freni, anche in mezzo alle restrizioni imposte dai paesi della regione.

Dati della dogana e della protezione delle frontiere statunitensi Scelte Questo è almeno A marzo, 32.000 cubani sono stati arrestati negli Stati Uniti.

READ  La Cina condanna l'embargo statunitense sulle importazioni di petrolio russo

Allo stesso modo, è noto che il numero che ha varcato il confine in quel mese ha superato il numero che è arrivato dal Centro America.

Rapporti recenti lo indicano La media settimanale dei cubani che hanno attraversato il confine meridionale degli Stati Uniti alla fine di marzo era di 1.200il 460% in più rispetto allo scorso anno, alla stessa data.