Maggio 22, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Più di 28.000 vite salvate grazie ai corridoi umanitari in Ucraina

Il presidente dell’Ucraina, Volodymyr Zelensky, ha confermato mercoledì che 28.893 civili sono stati salvati attraverso i corridoi umanitari nelle varie zone di combattimento del paese.

Queste aree erano le province di Sumy, Kharkiv e Donetsk e 20.000 di loro sono riuscite a lasciare Mariupol “, Ha evidenziato il presidente nel suo discorso quotidiano raccolto dalla stampa ucraina.

Per quanto riguarda i corridoi umanitari abilitati, ha detto che spera che più cittadini vengano evacuati dalle regioni di Izyum e Kharkov questo mercoledì. Si è lamentato del fatto che “il convoglio umanitario ucraino è ancora costantemente bloccato dai soldati russi in viaggio verso la città”.

Il presidente ucraino ha anche chiesto ai residenti di essere “pazienza”. È difficile, ma importante, perché ogni guerra finisce con un accordo. Gli incontri continuano. Come mi è stato detto, le posizioni nei negoziati sembrano più realistiche. Tuttavia, c’è ancora tempo per loro di adattarsi agli interessi dell’Ucraina”.

“Vogliamo tutti vincere. C’è sempre la sensazione che sia un po’ più di questo, e otterremo ciò che è giusto per noi”, ha detto Zelensky.

Così ha affermato che “gli occupanti non sono riusciti questo martedì” perché hanno perso “equipaggiamento, centinaia di soldati e molti coscritti russi sono morti. Decine di ufficiali. Ha detto che tra i passeggeri assassinati c’era almeno un generale”.

Per Zelensky, Le forze russe hanno commesso crimini di guerra: “Hanno sparato contro città pacifiche e infrastrutture civili. Il numero di missili usati dalla Russia contro l’Ucraina supera già i 900.. Ha sottolineato che ci sono così tante bombe aeree che è impossibile contarle”.

Durante il discorso, il presidente ucraino ha voluto ricordare la giornalista ucraina Oleksandra Kovchinova e il portavoce di Fox News Pierre Zakrevsky, uccisi in un attacco mentre seguiva la guerra in Ucraina per la rete televisiva statunitense. Fox News.

READ  L'Ucraina riconquista la periferia di Kiev, a Mariupol continuano i combattimenti

Zkrzewski è rimasto ferito in un incidente in cui il giornalista Benjamin Hall è rimasto ferito in seguito all’attacco di lunedì vicino alla capitale ucraina, Kiev.

Allo stesso modo, si è rivolto al popolo russo come in altre occasioni per chiedere il suo sostegno e dire loro che questa guerra sarebbe finita nel loro Paese “in disgrazia, povertà e isolamento a lungo termine”. Ha anche suggerito ai cittadini russi di lasciare il paese.

come quello Ha indicato di aver ricevuto questo martedì il primo ministro polacco Mateusz Morawiecki nella capitale, Kiev. dalla Slovenia, Janez Jansa; È la Repubblica Ceca Peter Viala.

“Sono stato felice di parlare direttamente nella nostra capitale, questo è un supporto importante.. È particolarmente importante essere qui, con noi, con gli amici ed essere particolarmente audaci. Ha sottolineato che questo è il modo in cui si esprime la leadership.

Zelensky ha ricordato la sua apparizione questo martedì al parlamento canadese: “Li ho ringraziati per il loro sostegno, il loro sostegno davvero sincero. Il Canada è venuto a salvare l’Ucraina dall’inizio. E ho fatto un appello ai canadesi per mantenere quella leadership (…) con nuove armi e sanzioni”, ha detto.

Ha anche influenzato il fatto che questo mercoledì abbia intenzione di parlare al Congresso degli Stati Uniti, un evento che ha descritto come “importante”.

Vorrei ringraziare il presidente Biden e tutti gli amici dell’Ucraina negli Stati Uniti per il nuovo pacchetto di sostegno da 13,6 trilioni di dollari per il nostro paese.. Firmata la legge che prevede questo finanziamento. “Lo consideriamo il primo passo verso la completa restaurazione dell’Ucraina”, ha aggiunto.

READ  Cuba ha ricevuto solo 114.000 turisti nel primo trimestre, la maggior parte dei quali russi

Nel suo discorso, ha indicato che innovazioni economiche, tagli alle tasse, un’aliquota zero delle tasse speciali e un’imposta sul valore aggiunto sul carburante al 7% sono state approvate per stabilizzare i prezzi e garantire l’approvvigionamento.

Inoltre, ha ribadito che è stata presa la decisione di estendere la legge marziale per “difendere efficacemente lo Stato”. “Eterna memoria di tutti coloro che sono morti per la nostra Ucraina!” Zelensky è stato condannato.

Trattandosi di una notizia di importanza mondiale, tutti i contenuti relativi al conflitto tra Russia e Ucraina saranno liberamente accessibili ai nostri lettori su tutte le piattaforme digitali SEMANA.