Settembre 30, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Più di quattro milioni di persone sono state colpite dalle piogge nello stato indiano dell’Assam

L’autorità statale per la gestione dei disastri ha affermato che altri nove cittadini, inclusi tre bambini, sono stati trovati morti domenica.

Tre dei morti sono morti durante la frana nel distretto di Kashar e gli altri sei a causa delle inondazioni nei distretti di Bagali, Barpeta, Kamrup, Krimganj e Udalguri.

Quattro persone sono scomparse dopo che la barca con cui hanno attraversato il fiume Brahmaputra si è capovolta in un’area del distretto di Dibrugarh, secondo il portale The Sentinel.

Il Times of India riporta che si teme che due studenti siano stati travolti quando sono andati a fare il bagno in una zona bassa allagata nel distretto di Kamrup.

Il dipartimento meteorologico ha affermato che le forti piogge incessanti hanno colpito varie parti dell’Assam nelle ultime due settimane.

Il fiume Brahmaputra ei suoi affluenti scorrono al di sopra del livello di pericolo in molti luoghi dello stato.

Il dipartimento di Assam ha allestito 744 campi di soccorso in 27 distretti, che attualmente ospitano quasi 186.000 residenti colpiti dalle inondazioni. Oltre a 403 centri di distribuzione degli aiuti nello stato.

Secondo il governo dell’Assam, almeno otto animali, tra cui sette alci e una tigre, sono morti nelle inondazioni nel Parco Nazionale di Kaziranga e nella Riserva della Tigre.

Le forti piogge hanno causato danni diffusi anche nello stato indiano di Meghalaya, dove 30 persone sono morte a causa di inondazioni e smottamenti negli ultimi due mesi, secondo il governo statale.

Più di 586.000 persone sono state colpite in 772 città dal 1 aprile, secondo Shillong Times.

Lo Shillong Times riporta che le precipitazioni nello stato non hanno precedenti, con alcune aree che hanno battuto record in 40 anni.

READ  Procede in Messico il dialogo tra il governo venezuelano e l'opposizione | Notizia

In Arunachal Pradesh, nove persone sono morte a causa di inondazioni e smottamenti dal 1 aprile, secondo l’Arunachal Times.

Più di 524 case sono state danneggiate in 87 città, colpendo una popolazione di circa 11.000, secondo il quotidiano.

m / ab