Atti delinquenziali nell’area parcheggio dell’Ospedale Giovanni Paolo II di Lamezia Terme

nicola_mastroianni_400

L’area del parcheggio del nosocomio di contrada Ferrantazzo quotidianamente è notoriamente assediata dalle azioni criminose messe a punto dai nomadi che, una volta compiuti gli scippi e i danneggiamenti, scappano nella loro baraccopoli di località Scordovillo attigua all’area ospedaliera, dove addirittura in alcuni punti non esiste neanche la recinzione che divide l’accampamento rom e la struttura ospedaliera.

Per tali motivi di oggettiva e percepita pericolosità pubblica mi appello all’Istituzione da Ella rappresentata affinché vengano attivati tutti i presidi di vigilanza nell’intento di intensificare tutte le misure preventive e repressive atte a tutelare e garantire la serenità e l’incolumità del personale sanitario, dei pazienti e dei visitatori all’esterno del nosocomio ma anche all’interno dei reparti specie durante le ore notturne difatti privi di adeguate misure di sicurezza per le persone che dimorano per le cure sanitarie.