Cariati, il sindaco Greco augura buon lavoro al nuovo prefetto Paola Galeone

CARIATI – «Voglio rivolgere al neo prefetto di Cosenza Paola Galeone i migliori auguri di buon lavoro. Uno sguardo femminile sul nostro territorio e sulle sue problematiche sarà di certo utile e di grande aiuto. Di donne in gamba c’è sempre un gran bisogno». Queste le parole di Filomena Greco, sindaco del Comune di Cariati, a seguito della nomina del nuovo prefetto di Cosenza.
«E voglio anche ringraziare – continua la prima cittadina – il prefetto Gianfranco Tomao, che dopo aver prestato servizio in Calabria per cinque anni, lavorerà da ora in Toscana, a Livorno. Voglio ringraziarlo per il lavoro svolto in questo tempo. È stata preziosa la sua attenzione nei confronti di tutto il territorio, dal centro alle periferie. Per comuni come quello di Cariati, che si trovano al confine di una provincia molto vasta, la vicinanza delle istituzioni è fondamentale. E Gianfranco Tomao ha dimostrato che le istituzioni possono e devono essere sempre presenti e in ascolto: grazie. Anche a lui il mio augurio di buon lavoro per il nuovo importante incarico».