Confartigianato Calabria: nuove nomine dirigenziali

salvatore_mazzei_400

Salvatore Mazzei, nuovo vice presidente regionale, Roberto Matragano, nuovo componente del cda dell’Ente Bilaterale, Salvatore Lucà, alla guida della nuova società di servizi calabrese.

Salvatore Mazzei, nella Giunta esecutiva di ieri a Catanzaro, presieduta da Francescantonio Liberto di Vibo Valentia, è stato  nominato nuovo vicepresidente della Federazione Calabrese.
Il neo vecepresidente Mazzei, nato a Castelsilano poco più di quaranta anni fa,  è un imprenditore nell’ambito delle costruzioni edili-stradali che dopo la prematura scomparsa del padre, ha continuato l’attività di famiglia malgrado giovanissimo e studente universitario.
Mazzei, presidente anche degli imprenditori edili di Confartigianato Crotone, ha maturato nella propria attività un’esperienza importante   svolgendo sia  lavori privati che pubblici; nonché nell’ambito delle costruzioni residenziali di edilizia pubblica, nella ristrutturazione di edifici monumentali e nel settore impiantistico (lavori di metanizzazione, impianti elettrici, tecnologici e fotovoltaici) per cui opera fondamentalmente con i vari enti locali (Comuni, Regione, Aterp).
Nella sua proposta di nomina, il Presidente Corigliano di Crotone,  ha sottolineato che ”Mazzei è ormai un esperto del mondo associativo e un fautore della piccola e media impresa in cui crede convintamente come concreto strumento di sviluppo della nostra Regione. Sicuramente Mazzei porterà all’interno della Federazione calabrese quella freschezza di idee di cui oggi abbiamo tanto bisogno e quell’impegno quotidiano imprescindibile per una buona rappresentanza sindacale di un mondo che forse negli ultimi anni è stata trascurato

Nroberto_matragano_400ella stessa seduta, Roberto Matragano della Confartigianato di Cosenza, è stato indicato su proposta  del segretario regionale, Salvatore Lucà, nuovo componente nel consiglio di amministrazione dell’Ente Bilaterale Calabrese in rappresentanza della Confartigianato Calabria.
Lucà nella sua proposta ha evidenziato come ”Roberto Matragano ha  le giuste caratteristiche, sia professionali che politiche-associative per rappresentare le istanze dei nostri iscritti all’interno di questo importante Ente costituito insieme alle nostre consorelle e ai Sindacati CGIL, CISL e Uil regionali”.
Matragano, è titolare-fondatore di un’impresa storica esistente dal 1967 nel settore delle produzioni  di apparecchi ortopedici nella provincia di Cosenza, Centro Ortopedico Matragano. Nell’ambito associativo ha ricoperto sempre ruoli importanti tra i quali: Presidente dell’Associazione di Cosenza per circa 15 anni, ora vice presidente unico, Presidente dell’Anap Confartigianato di Cosenza, componente della Giunta della CCIAA di Cosenza  ed altri ruoli significativi, per cui siamo di fronte ad un Dirigente con l’esperienza giusta per rappresentarci al meglio all’interno di questo ente che sta acquisendo un’importanza particolare per lo sviluppo delle nostre piccole e medie imprese.
In conclusione, su proposta del Presidente Liberto, Salvatore Lucà è stato unanimamente indicato quale Amministratore Unico della nuova società di servizi regionali di Confartigianato Calabria.
Mazzei e Matragano in conclusione della seduta ringraziando i Dirigenti regionali per le nomine hanno  sottolineato in sintesi  che ”operare in una regione come la nostra non è semplice e tantissime  sono le difficoltà  che si incontrano: in primis  la mancanza di servizi e non solo.  Ma nonostante queste carenze endemiche insieme lavoreremo  affinchè i nostri  giovani imprenditori rimangano in Calabria e realizzino le proprie aspirazioni. Abbiamo le giuste motivazioni per portare avanti questo nuovo corso di Confartigianato Calabria, sicuramente un progetto ambizioso che vuole accompagnare le imprese associate in un percorso di serio sviluppo e tenuto conto delle qualità delle persone che lavorano e collaborano con questa nostra prestigiosa associazione di categoria, né siamo certi,   saremo in grado di raggiungere risultati importanti”. Ufficio Stampa Confartigianato Calabria