Convocazione Consiglio Comunale d’urgenza sulla problematica della costruzione di un Parco Eolico nel Reventino

francesco_grandinetti

Pertanto il termine uscito sulla stampa dell’11 Dicembre come ultimo per fare osservazioni non è assolutamente perentorio. Tuttavia la Conferenza dei Capigruppo, per maggiore certezza, ha deliberato la propria contrarietà alla costruzione del  parco eolico sulla zona del Reventino al fine di non deturpare l’ambiente. 
L’Ass. Zaffina ha comunque evidenziato che la Giunta ha già deliberato contestualmente ai lavori della Conferenza in tal senso. Alla luce di questa comunicazione non essendoci più l’urgenza, la Conferenza ha ritenuto opportuno di  rinviare la convocazione del Consiglio comunale aperto, al fine di avere tempo per approfondire ed invitare il Presidente della Provincia, i Sindaci dei paesi coinvolti dal progetto nonché le Associazioni ambientaliste e/o comunque interessate.