Il Presidente Scopelliti ha incontrato il Vescovo di Lamezia Terme Monsignor Catanfora in vista della prossima visita del Papa

Questa mattina il Presidente della Regione ed il regionale hanno incontrato il Vescovo di Monsignor Luigi Catanfora, nel suo studio privato, in Episcopio. Oggetto della riunione – informa una nota dell’Ufficio Stampa della Giunta – l’organizzazione della visita di Papa in , prevista per il prossimo nove ottobre. “Sono molto soddisfatto di questo incontro in cui abbiamo ribadito – ha affermato il Presidente Scopelliti – il nostro impegno per supportare questo importantissimo appuntamento che vedrà la unita in un momento di condivisione e di . In quest’ottica abbiamo comunicato a Monsignor Catanfora di aver reperito, all’interno della manovra di assestamento del bilancio, un contributo di cinquecentomila euro per supportare tale evento, a testimonianza della grande attenzione che questa classe dirigente ha nei confronti della Chiesa. La – ha concluso il Governatore Scopelliti – è un fatto di importanza per la nostra regione e merita le giuste energie per cui, a quella odierna, seguiranno altre riunioni operative”. Soddisfatto anche il Presidente del Consiglio regionale Francesco Talarico, secondo cui “l’incontro ha rappresentato il rafforzamento di un impegno assunto già in precedenza, affinché la stimoli anche il risveglio delle coscienze, in un momento molto difficile e delicato per il territorio”. Dal suo, Monsignor Catanfora ha ringraziato le Istituzioni ed in particolare il Governatore Scopelliti: “La può rappresentare una svolta per tuta la Calabria e, oltre che per il contributo, sono felice perché il Governatore ha mostrato grande disponibilità all’ascolto; inoltre, entrambi, riteniamo che al centro di tutte le attività ci debba essere, prima di tutto, la persona”. Durante l’incontro, infatti, non si è parlato solo dell’evento del prossimo nove ottobre ma anche di altri temi, in particolare di sanità.