Immigrazione, oggi pomeriggio il sit-in di protesta organizzato da CasaPound a Reggio Calabria

Reggio Calabria – “Si svolgerà questo pomeriggio alle 17:30 in Piazza Italia il sit-in organizzato da CasaPound a Reggio Calabria per protestare contro l’immigrazione e le politiche dell’accoglienza attuate dalla giunta Regionale e da quella Comunale. E’ arrivato il momento che le istituzioni italiane di ogni ordine e grado pensino prima ai bisogni degli italiani”. A darne notizia è Mimmo Gianturco, responsabile politico di CasaPound Italia in Calabria.

“La politica anti-italiana del governo nazionale – si legge nella nota – trova la sua massima espressione nella gestione dell’accoglienza degli immigrati in tutta la regione Calabria e nello specifico le scelte politiche in questo settore del governatore Oliverio e del sindaco Falcomatà sono da contrastare duramente”.

“In un momento di forte crisi economica come quello attuale – continua – la politica deve avere delle priorità precise; Casa, lavoro, scuola, sanità, servizi sociali devono essere garantiti prima agli italiani, gli italiani devono essere rimessi al centro dell’azione politica. E’ impensabile che le amministrazioni territoriali spendano milioni di euro per alimentare il business dell’accoglienza degli immigrati mentre migliaia di famiglie calabresi non riescono neanche a pagare l’affitto di casa e addirittura a fare la spesa. Proprio per questo motivo domani saremo a Reggio Calabria – conclude Gianturco – per difendere gli italiani e il loro diritto a vedersi garantiti i loro bisogni primari. I cittadini sono invitati a partecipare”.