La Russa: “Non siamo all’inizio del dopo-Berlusconi”.

Roma – “La nomina di non é l’inizio del dopo-”. Lo ha detto il ministro della Difesa Ignazio , che prosegue: “C’é stata una svolta nel che ha fatto capire a tutti che noi non siamo seduti dopo la sconfitta elettorale che c’é stata”.

“Siamo pronti a vincere le politiche del 2013 con la leadership di Berlusconi. Ho avuto un ruolo importante nel far capire ad Alfano che c’é una vera condivisione su questa scelta e a fargli accettare di mettersi in discussione”.