La Russa: “Rientro graduale delle truppe entro fine anno”

Roma – “A fine anno abbiamo in programma il graduale rientro dei soldati italiani in più”. Lo ha detto il Ministro della Difesa, , a Zoagli (Genova).

“Contiamo di completare il disimpegno anche delle prime linee entro il 2014. In questa fase i pericoli non diminuiscono anzi, possono aumentare. Ma il quadro complessivo ci consente di essere ottimisti rispetto ai tempi che ci siamo dati di riconsegna delle responsabilità non solo politica ma anche militare agli afgani”.

Tutte le forze armate – ha aggiunto La Russa – si stringono attorno alla famiglia e al reparto cui apparteneva il caporal maggiore. Siamo ancora una volta a piangere un lutto ma siamo consapevoli che quello che stanno facendo i nostri uomini e le nostre donne, assieme alle forze internazionali, è un lavoro fondamentale e pagano un prezzo altissimo per dare maggior sicurezza a quella Regione ma anche alle nostre città, alle nostre case e alle nostre nazioni”.