Lamezia, Associazione “Quartiere Capizzaglie”: “La Calabria ha bisogno della nuova aerostazione di Lamezia per rilanciare il turismo e l’economia calabrese”

LAMEZIA TERME – L’Associazione “Quartiere Capizzaglie” fa un appello al Presidente della Regione Gerardo Mario Oliverio e alla sua Giunta. Vogliano questi darci delle immediate e dettagliate risposte su quanto uscito nei giorni scorsi sui giornali relativamente alla grande infrastruttura di restyling dell’aeroporto di Lamezia Terme. Opera di circa 50 milioni di euro che ha avuto anche l’ok, dopo un lungo iter a seguito del quale si è stabilito che i finanziamenti non costituiscono infrazione agli aiuti di Stato, da parte della Commissione europea per il finanziamento di 17 milioni di euro (risorse regionali del PAC) e la restante quota a carico di Sacal S.p.A., società che dal 1990 gestisce l’aeroporto internazionale, e che servirebbero a far diventare Lamezia Terme la città aeroportuale più grande della Calabria e di tutto il mediterraneo. L’Associazione “Quartiere Capizzaglie” sarà molto vigile e attiva nel difendere tale progetto facendo anche battaglie a chi pensa che dopo la caduta dell’amministrazione comunale trovi terreno fertile per indebolire l’aeroporto internazionale di Lamezia Terme per favorire altre aree della Calabria a discapito nostro. Si tratta una struttura di 24mila metri quadrati, moderna e tecnologica, capace di contenere almeno mille passeggeri in più rispetto a quelli attualmente in transito nello scalo calabrese. Si era detto che sarebbe stato tutto pronto nel 2019 e già i lavori prevedevano comunque interventi rientranti in un complessivo piano di rilancio del sistema aeroportuale calabrese con l’ammodernamento e il potenziamento di tutti e tre gli scali regionali (Lamezia, Crotone, Reggio Calabria). Attendiamo risposte e termini di realizzazione nel breve-medio periodo
Visto che Il Presidente della Regione, Mario Oliverio, aveva espresso la propria soddisfazione per la decisione, adottata dalla Commissione Europea, di autorizzare il finanziamento della nuova “aerostazione passeggeri” di Lamezia Terme: affermando sulle testate giornalistiche che “Si trattava di un grande successo della Regione, e che sarebbe stato uno degli interventi prioritari per il rilancio del sistema aeroportuale calabrese. l’Associazione Quartiere Capizzaglie” spera che dalle parole si passi ai fatti con risposte concrete per favorire la crescita e il potenziamento delle infrastrutture di trasporto della Calabria.