Lamezia, blitz a Scordovillo: il plauso di Furgiuele (Lega) alle forze dell’ordine

LAMEZIA TERME – “È un segnale forte, di grande importanza quello che le istituzioni giudiziarie e le forze dell’ordine stanno dando in queste ore con l’esecuzione di svariate misure cautelari emesse , a quanto è dato finora sapere, nei confronti di soggetti operanti nel campo nomadi di Scordovillo che si sarebbero macchiati di odiosi reati ambientali e contro il patrimonio.
L’aria sta cambiando nel nostro paese , soprattutto per quanti credono di poterla inquinare e avvelenare a piacimento accendendo roghi e facendo quel che gli pare.
Plaudo a questa iniziativa giudiziaria che restituisce ai cittadini di Lamezia fiducia nelle istituzioni e contribuisce a demolire la convinzione , nutrita da qualche campione del pauperismo salottiero, che esistano cittadini al di sopra del diritto e ghetti dove vige il principio dell’impunità.
Bene così e complimenti alle autorità giudiziarie e ai valorosi uomini delle forze dell’ordine”.

Domenico Furgiuele
Lega Salvini Premier – Calabria