Lamezia, Daniele Capano aderisce a Lamezia Nuova MTL

LAMEZIA TERME – Nuovo ingresso per Movimento Nuova Lamezia-MTL che continua a crescere ed a prendere forma a qualche mese dalla presentazione. È Daniele Capano (38 anni), dipendente del Ministero dell’Interno, impiegato presso la Regione Calabria in molti progetti a favore del sociale, tesserato della prima ora di Alleanza Nazionale prima della sua dissoluzione. “Ho deciso di aderire a Nuova Lamezia – MTL perché credo fermamente nella voglia di cambiamento che storicamente contraddistingue il gruppo in questione. Lamezia dopo uno scioglimento “alquanto strano”, frutto di una legge bizzarra, attraversa uno dei momenti più complicati della sua storia e per questo motivo è necessario l’impegno di tutti i cittadini per invertire la rotta. Ho apprezzato in questi anni l’impegno quotidiano sul territorio dell’ex Consigliere Comunale Massimo Cristiano uno dei pochi esponenti politici con l’esperienza giusta per far risalire la china in un Comune che nei fatti e’ stato consegnato nelle mani della burocrazia. Ritengo indispensabile la credibilità nelle azioni svolte di qui la mia scelta di aderire al movimento”. Continua dunque la crescita costante di Nuova Lamezia- MTL che a breve annuncerà altri 12 ingressi qualificati, espressione della societa’civile che vuole essere protagonista del futuro della nostra citta’, caratterizzati sempre da grande entusiasmo e partecipazione, con una sola finalità: il bene della nostra città.