Lamezia, gli auguri del Comitato 4 gennaio all’amministrazione Mascaro

Lamezia Terme – “Un augurio sentito alla nuova amministrazione comunale del sindaco Mascaro per le migliori fortune di Lamezia dopo un lungo e travagliato periodo. Ora la Città ha bisogno di superare tutte le divisioni e le contrapposizioni per assumere comuni impegni e condivisioni e per riprendere un cammino di sviluppo e di crescita al quale sicuramente contribuiranno tutti gli eletti in Consiglio Comunale, di maggioranza e di opposizione. Il Comitato 4 Gennaio, istituito con delibera comunale dalla precedente amministrazione del Sindaco Mascaro, a seguito di una proposta del Presidente del Consiglio De Biase, con il compito principale di della celebrazione del cinquantenario della istituzione di Lamezia Terme, ha continuato l’attività di presenza e di stimolo nel corso degli anni seguenti. Le ultime consultazioni elettorali per il rinnovo del Consiglio Comunale hanno registrato un evidentissimo calo delle liste presentate a sostegno dei candidati sindaci che è stato uno dei temi sui quali abbiamo ritenuto di discutere a più riprese con la Città. Ne è seguita la presentazione dei candidati a sindaco con due liste e non con una, come proponevamo, ma riteniamo che il messaggio sia stato recepito ed attentamente valutato nella predisposizione soltanto di due liste e solo per un candidato di tre. L’obiettivo, che come Comitato ci siamo dati e che confermiamo, è quello di essere vigili e presenti a difesa della Città e di ricordare ogni anno il 4 gennaio. A breve comunicheremo il programma della ricorrenza 4 gennaio 2020. Il Comitato 4 gennaio, che ha sponsorizzato la presentazione in pubblico del libro del socio Riccardo Viola :”Lamezia Terme: Un fallimento o una opportunità?”, che descrive dall’interno delle amministrazioni comunali che si sono succedute in questi primi cinquant’anni e su alcune contribuisce a far chiarezza, in occasione della prima seduta del nuovo consiglio comunale lo metterà a disposizione di tutti i Consiglieri, con la finalità di contribuire alla conoscenza della storia recente della nostra Città”.

Comitato Lamezia Terme 4 gennaio