Lamezia, Mastroianni invita il Comune a partecipare al bando regionale per la messa a norma e in sicurezza degli impianti sportivi

LAMEZIA TERME – “La notizia dell’affidamento dell’incarico per l’esecuzione dei lavori necessari per la riapertura del Palasparti resa nota nelle ultime ore dai media locali è un importante segnale di volontà e risoluzione che giunge in un momento particolarmente critico per i club e le società sportive lametine fortemente preoccupate per l’imminente iscrizione delle squadre al nuovo campionato.
Una vicenda, quella del Palasparti come le altre che da mesi interessano la chiusura degli impianti sportivi e dei teatri comunali, costellata da luci e ombre alla quale presto, finalmente, si porrà la parola fine.
E’ indispensabile non perdere altro tempo; bisogna fare bene ma fare presto perché anche a Lamezia lo sport e le attività ludiche più in generale assolvono a una funzione di regolazione sociale, di partecipazione, aggregazione e inclusione senza trascurare le potenzialità straordinarie con ricadute positive sull’economia, sulla salute e, soprattutto, sull’educazione e sulla formazione dei giovani.
Rivolgo quindi, ancora una volta, l’invito agli uffici comunali ed alla terna commissariale a non sprecare l’opportunità di partecipare alle progettualità previste dal bando regionale annunciato nei giorni scorsi dal Presidente della Giunta regionale Mario Oliverio e che sarà finalizzato specificatamente agli interventi di edilizia sportiva e nella fattispecie al recupero, alla messa a norma e in sicurezza degli impianti sportivi”.

Nicola Mastroianni
Ex consigliere comunale PD Lamezia Terme