LAMEZIA TERME-Iniziative culturali: “Totalmente infondata, ingiusta ed ingenerosa la polemica di questi giorni portata avanti da alcune associazioni”

Per la Stagione di Prosa, essendo stato da poco approvato il bilancio di previsione per l’anno 2014, l’assessore alla Cultura, Giusi Crimi, sta effettuando valutazioni e verifiche per garantire comunque anche per la stagione 2014/2015 alcune attività.
Per quanto riguarda la manifestazione Lamezia Jazz, che dal 2011 è stata istituzionalizzata dall’Ente, per l’anno 2014 non si può che operare come per tutte le altre iniziative in corso o in programmazione.
Vale la pena sottolineare inoltre che la gratuità dei prestigiosi concerti offerti alla città da parte dell’Associazione Bequadro è stata possibile solo grazie all’intervento dell’Amministrazione  comunale che nel corso degli anni ha speso cifre considerevoli al fine di investire su un evento di grande importanza che ha sempre riconosciuto e mai ignorato: nel periodo ininterrotto compreso tra il  2005 e il 2013 Lamezia Jazz ha ricevuto contributi per gli eventi per un ammontare complessivo di 339.410,00 euro così distinti: 215.600,00 euro attraverso fondi del bilancio comunale dal 2005 al 2010 e 123.810,00 euro attraverso fondi europei del Distretto Culturale dal 2011 al 2013. Risorse che purtroppo nelle attuali condizioni degli enti locali non sono più disponibili.